Una nuova stagione del Campionato Italiano Velocità è alle porte e per Luigi Montella ci sono tutti i presupposti per conquistare le posizioni di vertice della classe 600 Supersport.

Per il napoletano, infatti, si tratta di un anno che potrebbe rappresentare la svolta della sua carriera agonistica, poiché ci sono tutti i presupposti per far emergere il suo talento.

Nel frattempo con gli uomini del suo team è stato 3 giorni sul circuito di Misano per prendere confidenza con la versione 2019 della sua moto: “Al Santa Monica – spiega – abbiamo avuto modo di rodare il motore e di provare nuove configurazioni per rendere ancora più competitiva la nostra R6. Il feeling era già buono e si è trattato di affinare quei particolari che in un contesto così tirato come quello del CIV possono fare la differenza. L’inverno è stato particolarmente lungo perché lontano dalle piste il tempo sembra scorrere lentamente. Ne ho approfittato per curare al meglio la forma fisica, altro aspetto fondamentale quando si gareggia a questi livelli”.

 

Al Vecchio Mulino di Trifilisco il pilota partenopeo presenterà domani sera la nuova avventura in compagnia degli sponsor: “Sarà – dice Montellaun momento conviviale per brindare all’inizio del campionato. Grazie all’appoggio delle aziende Bava, Opportunity Shop, EMG S.n.c., Ita Carrelli, Albatros, Gaffe ed agli sponsor tecnici RC Racing Radiator e HT Sinlubit, riusciremo a realizzare il nostro sogno di sfidare i migliori talenti sui circuiti italiani. L’intento è di metterci in evidenza e centrare i gradini del podio con continuità”. In bocca al lupo!