MotoGp, Qatar II 2021: la pagella del Dicos

FABIO QUARTARARO 9,5: Fine settimana quasi perfetto per il francese di origini italiane. E’ bravo nel gestire le gomme per, poi, sferrare l’attacco a 5 giri dalla fine. Soprattutto è bravo nel gestire la diversa e maggiore pressione nell’essere pilota di un team ufficiale. In classifica generale è a pari punti con il teammate e […]Continua a leggere

MotoGp, Qatar 2021: la pagella del Dicos

MAVERICK VINALES 10: Lo spagnolo già in qualifica fa capire che il discorso vittoria gli riguarda. In gara, dopo il solito avvio sotto tono, è semplicemente perfetto. Giro dopo giro infila chiunque si trovi davanti la sua M1. Ad 8 tornate dall’arrivo, si porta in testa e inizia ad allungare. E’ bravo nella gestione delle […]Continua a leggere

MotoGp, Qatar: strepitoso successo di Vinales

Schiacciante vittoria di Vinales che batte, senza appello, le Ducati e i ducatisti sulla loro pista preferita. Un successo strepitoso! Piazza d’onore Zarco, ultimo gradino per Bagnaia. Mir è autore di una bella gara ma paga la cavalleria della sua Suzuki sul rettilineo. Debacle di Rossi: che senso ha gareggiare con questi risultati? La sua […]Continua a leggere

MotoGp, Montmelò 2020: la pagella del Dicos

FABIO QUARTARARO 9,5: Secondo in griglia, primo alla bandiera a scacchi, leader nel mondiale. Un fine settimana quasi perfetto per il francese che porta a 3 i successi stagionali. Per essere un osso duro per tutti dovrà acquisire la costanza dei risultati. Quasi perfetto!   JOAN MIR 8,5: Lo spagnolo anche questa volta è autore […]Continua a leggere

MotoGp, Misano 2020: la pagella del Dicos

FRANCO MORBIDELLI 10: Vincere la prima gara nella top class sul tracciato di casa è il massimo. Il romano, a differenza del teammate, ha sempre mantenuto un profilo basso, nonostante il suo polso non avesse nulla da invidiargli. La sua è una gara da protagonista, dallo spegnimento del semaforo alla bandiera a scacchi. Il ritmo […]Continua a leggere

MiracolGp, Austria: la pagella del Dicos

ANDREA GRANDECUOREDOVI 10: Festeggia il divorzio dalla Ducati con una vittoria che lo consacra come re d’Austria. Alle parole ha risposto con i fatti. Un successo che lo rilancia nella corsa al titolo e che ha il merito di far suonare l’inno di Mameli nella top class. Standing ovation!   JOAN MIR 9: Lo spagnolo […]Continua a leggere