Football Club Frascati, mercoledì 4 aprile un raduno ufficiale del Carpi all’Otto Settembre

 Football Club Frascati, mercoledì 4 aprile un raduno ufficiale del Carpi all’Otto Settembre


Continua il percorso di crescita del Football Club Frascati. Il prossimo mercoledì 4 aprile, la società del presidente Stefano Lopapa e del direttore generale Claudio Laureti si fregerà di ospitare un raduno regionale ufficiale per giovani calciatori nati nel 2003 e 2004, organizzato dal Carpi di cui è polo tecnico nel Lazio. La società emiliana manderà a Frascati i suoi osservatori, primo tra tutti Sergio Innocenti (referente nazionale scouting per la Carpi Academy), e catalizzerà l’attenzione per tre ore abbondanti di intenso lavoro. «Siamo molto contenti di poter ospitare un simile evento che non è il classico raduno per “arraffare” tesserati, come si usa in alcune società – dice Laureti – Questa è una vera opportunità per i ragazzi che parteciperanno per potersi mettere in mostra e giocarsi qualche carta importante».

Football Club Frascati, i dettagli del raduno

A spiegare i dettagli dell’evento è Daniele Andreozzi, responsabile della formazione del Carpi. «L’inizio del
raduno è pianificato per le ore 15 e sarà una giornata molto intensa, non a caso in contemporanea presso
l’impianto del “De Fonseca” (campo del Casilina, ndr) si terrà un altro evento simile dedicato ai 2001 e
2002. Il programma prevede due partite, una per i 2004 e a seguire un’altra per i 2003. Ai ragazzi più
interessanti potremmo chiedere un “supplemento di impegno”, sottoponendoli a mini-esercitazioni
specifiche per il ruolo ricoperto.

Sarà un appuntamento estremamente importante perché è il primo della stagione, coinvolgerà tutto il
Lazio (nello specifico soprattutto i ragazzi dei club regionali affiliati al Carpi, ma anche qualche tesserato di
società non affiliate, ndr) e un riscontro positivo potrebbe valere la convocazione al “Carpi Day” del 9
maggio prossimo, il giorno del raduno nazionale organizzato dal nostro club».
Prima del raduno timbrato Carpi, il Football Club Frascati sarà protagonista nell’organizzazione del torneo “Città di Frascati Cup – memorial Andrea Grossi”. La kermesse, patrocinata dal Comune di Frascati, vedrà venerdì 30 marzo l’intitolazione del campo di Spinoretico allo sfortunato Andrea Grossi (ragazzo frascatano scomparso prematuramente all’età di 12 anni nel 2001) e poi il via alle partite da sabato 31 fino al lunedì di Pasquetta, 2 aprile.

Загрузка...


Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *