Calcio, Vis Casilina, Terza categoria, Caprasecca: “Sarà una corsa a tre per la vittoria finale”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Nell’ultimo turno di campionato ha realizzato la sua quarta rete stagionale. E’ diventato un fattore importante anche in fase offensiva Luca Caprasecca, difensore centrale classe 1996 che è uno dei punti di forza della Terza categoria della Vis Casilina. Nell’ultima gara, i ragazzi di mister Stefano Pasquini hanno battuto con un rotondo 4-1 la Sborfarda in campo esterno: a fare la parte del leon, ancora una volta, è stato l’attaccante Joshua (autore di una tripletta), ma una rete pesante l’ha siglata proprio Caprasecca.

Le affermazioni di Caprasecca

“Non è stata una partita semplice – commenta il difensore – Gli avversari hanno dimostrato di saper giocare a calcio e di avere un’identità di squadra, qualche difficoltà ce l’hanno creato. Nel primo tempo hanno pareggiato i conti dopo l’iniziale gol di Joshua, poi a un passo dall’intervallo sono riuscito a segnare la rete del nuovo vantaggio e da quel momento ci siamo potuti esprimere con maggiore tranquillità. Loro nella ripresa hanno provato ad attaccare, ma lo hanno fatto in modo confusionario e altre due reti di Joshua hanno chiuso i giochi. Lui e Caponera ci stanno dando un bel contributo lì davanti: dopo l’infortunio di Vespa ci mancava qualcosa nel reparto offensivo e la società si è mossa bene, segno di quanto ci tenga a questa prima squadra”.

Anche se il presidente Enrico Gagliarducci ha più volte ricordato a tutti che le promozioni si conquistano sul campo, altrimenti la Vis Casilina non comprerà titoli. “E noi ce la metteremo tutta per raggiungere il traguardo della promozione che è il nostro obiettivo sin dall’inizio del campionato. Con ogni probabilità sarà una corsa a tre con Borgata Tor Sapienza e Fidelis, anche se c’è pure l’Alessandrino dietro”.

Domenica c’è la sfida esterna col Pro Marcellina: “All’andata abbiamo vinto 3-0, ma non è stata una gara semplice come potrebbe sembrare dal risultato – avverte Caprasecca – Ci troveremo di fronte un avversario da prendere con le molle e servirà grande concentrazione”.
[smiling_video id=”253831″]


[/smiling_video]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick