Volley Club Frascati, Under 14/f, Mola dopo il quarto d’andata: “La qualificazione è aperta”

 Volley Club Frascati, Under 14/f, Mola dopo il quarto d’andata: “La qualificazione è aperta”


L’Under 14 femminile territoriale del Volley Club Frascati ha fatto un primo passo verso le semifinali della categoria. Nel match giocato ieri sull’angusto campo del Green Volley, le ragazze di coach Flavia Mola hanno vinto con un perentorio 3-1: decisamente faticosi i primi due set che hanno avuto risultati alterni (25-21 per le tuscolane nel parziale d’esordio, stesso punteggio per le capitoline in quello successivo), poi le frascatane hanno ripreso con forza il controllo della gara e hanno chiuso grazie ad un perentorio 25-16 e ad un netto 25-11.

La Mola è sicuramente soddisfatta

La Mola è sicuramente soddisfatta per la prestazione delle sue ragazze: “Nella prima parte erano terrorizzate perché sentivano molto l’importanza di questa sfida. Di fronte abbiamo avuto una buona squadra che può contare su alcune individualità di spessore. Tra l’altro si è giocato in una palestra molto piccola e in un ambiente molto carico, quindi non era semplice gestire la situazione. Tra le cose che mi sono piaciute c’è stata la reazione avuta nel terzo set: in quel momento la gara poteva prendere un verso pericoloso per noi, ma le ragazze hanno risposto con personalità e poi hanno chiuso il match nel quarto parziale”.

Il successo per 3-1 non lascia tranquilla la Mola

Il successo per 3-1 non lascia tranquilla la Mola in vista del match di ritorno (la cui data esatta verrà definita in queste ore): “Non dobbiamo pensare di aver già passato il turno, la qualificazione è aperta e bisognerà sudare anche nella seconda sfida contro il Green Volley”. L’obiettivo dell’Under 14 femminile territoriale tuscolana, comunque, è stato chiaro fin dalle prime settimane di lavoro: “Noi vogliamo cercare di guadagnarci un posto tra le prime tre di questo tabellone e giocare così l’Eccellenza. La prima parte di stagione l’abbiamo totalmente dominata con partite troppo semplici nel girone: sapevamo di dover giocarci tutto nelle gare ad eliminazione diretta e per questo la tensione del gruppo è comprensibile. Ma ora siamo nella fase decisiva e dobbiamo dare tutto” conclude la Mola.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...



Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *