Universiadi: l’appello di Oliva





Un’opportunità professionale unica nell’evento sportivo internazionale che mette al centro Napoli e la Campania. Patrizio Oliva, ambasciatore dell’Universiade che si terrà dal 3 al 14 luglio, torna a invitare i volontari a iscriversi per prendere parte all’organizzazione della manifestazione (volunteer.universiade2019napoli.it).

Nel corso dell’evento La Comunicazione nella Solidarietà, moderato dal giornalista della Tgr Campania Gianfranco Coppola, che si è tenuto nel Comando italiano della Base Nato al Lago Patria, in provincia di Napoli, Oliva ha ribadito: “Vivo minuto per minuto l’organizzazione dell’Universiade, tutti stanno lavorando sulla stessa lunghezza d’onda. L’Universiade è occasione da non perdere per il riscatto della nostra città, della regione e anche per i ragazzi che possono mettere in pratica le conoscenze accumulate in un evento di questa portata. Sono sempre rimasto piacevolmente sorpreso dallo spirito di appartenenza dei volontari nelle nove edizioni delle Olimpiadi a cui ho partecipato, da atleta, tecnico e commentatore televisivo. Ci saranno giovani in arrivo da ogni angolo del mondo, che troveranno accoglienza, apertura della nostra terra, assieme ad arte, cultura e integrazione”.






Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 5305 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*