ANGUILLARA – IL VOLLEY FEMMINILE E’ TORNATO IN TESTA ALLA CLASSIFICA

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Nella 14 giornata di campionato, prima partita del girone di ritorno, le ‘ragazze di Ferretti’ ripetono il risultato dell’andata quando conseguirono una vittoria netta  in casa per 3 a 0.
Il Zagarolo inoltre, perdendo  in casa del I.C.S. favorisce il Volley Anguillara che si attesta in cima alla classifica dividendola con il team del Terracina.
Le atlete del Genzano, cenerentole del girone, non hanno quasi mai impensierito la squadra di Ferretti che si è potuta così aggiudicare l’intera posta dei tre punti indispensabili per restare ai vertici della classifica.
Temevamo che la brutta sconfitta di fine gennaio in casa del Volley Ro’ Casal de Pazzi avesse lasciato degli strascichi nel team sabatino ma coach Ferretti ci smentisce seccamente.
“A mente fredda abbiamo analizzato i motivi della nostra sconfitta più come richiamo agli obiettivi che ci siamo prefissati che per recriminare su una partita che ormai, facendo parte del passato, conta relativamente. Ho quindi impostato le sedute di allenamento su un lavoro specifico usando la via della ragione anziché quella dell’imposizione”.
Abbiamo avuto la percezione di qualche problema interpersonale tra le ragazze, magari per il diverso rendimento in squadra, ma ci sembra di capire Lei non sia d’accordo.
“Non lo sono infatti, anzi tengo a precisare che lo spogliatoio è estremamente coeso. Gli obiettivi iniziali rimangono gli stessi anche se ritengo sia normale che qualche atleta possa avere dei momenti di calo. Quando il livello tecnico raggiunto è alto, il lavoro di miglioramento porta a degli scompensi che tuttavia rientrano nella normalità e che soprattutto si riassorbono nel breve.”
Anche contro la poco pericolosa Genzano dobbiamo rilevare un terzo parziale negativo.
“La pallavolo è piena di esempi come questo. Non a caso nel nostro ambiente il terzo set viene definito ‘il set della cojonella’. Ci può stare, comunque”.
Sabato c’è un difficile incontro con il Viterbo che ad ottobre, nel girone d’andata, vi ha inopinatamente battuto in una partita che conducevate brillantemente per 2 set a 0. Sentite il desiderio di ‘vendetta’?
“Le ragazze sono tutte motivatissime e più che pronte per affrontare la forte compagine della Città dei Papi. Cercheremo di sfruttare tutte le nostre capacità tecniche ed emotive per cancellare l’onta dell’andata. Sarà una bella partita”.
Per i tifosi quindi, l’appuntamento è alle ore 16,30 di sabato 12 febbraio presso il nuovo palazzetto dello sport di Via Duca degli Abruzzi per sostenere le “ragazze di Ferretti” che pure se qualche volta fanno disperare i loro supporters, meritano senz’altro un grande tifo dalle tribune.

Renato Magrelli
[foldergallery folder=”cms/file/BLOG/3236/” title=”3236″]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick