Calcio, Valmontone 1921, Under 16 regionale, Picci: “Bella vittoria a Grottaferrata, avanti così”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Sono stati una delle tre formazioni agonistiche del Valmontone 1921 a scendere in campo nel primo week-end calcistico dell’anno, prima del blocco totale fino a fine mese. L’Under 16 regionale di mister Francesco Picci ha sbancato con un bel 3-1 il campo della Vivace Grottaferrata e l’allenatore parla con soddisfazione della prova dei ragazzi.

Le affermazioni di Picci

“Non abbiamo iniziato benissimo, prendendo gol sugli sviluppi di una palla inattiva. La squadra ha reagito bene pareggiando i conti con Ronzoni già prima del riposo. All’intervallo, comunque, mi sono fatto sentire dai miei ragazzi perché sapevo che potevano dare decisamente di più. Nella ripresa è stato decisivo l’apporto dei subentrati: la squadra ha cambiato marcia, passando in vantaggio col sigillo di Talone e poi mettendo il punto esclamativo con Federici. Una vittoria importante che ci ha fatto parzialmente dimenticare l’amarezza per il k.o. rimediato in casa con l’Anagni prima della pausa natalizia”.

Il successo di Grottaferrata è stato il segno di un buon lavoro portato avanti durante la sosta: “I ragazzi non si sono mai fermati allenandosi con serietà ed impegno e seguendo il programma stilato dal preparatore atletico Christopher Fratocchi”. La doccia gelata è arrivata ieri dal comitato regionale che ha comunicato il blocco dei campionati: “La pandemia continua a tormentarci. Speriamo che questa pausa di due settimane possa servire a qualcosa… In ogni caso nel nostro gruppo tutti i ragazzi si sono vaccinati e dunque non ci saranno problemi relativamente alle nuove disposizioni: certo, per tutti loro c’è un po’ di amarezza nel non poter tornare in campo”.

L’Under 16 regionale del Valmontone 1921 occupa attualmente il settimo posto della classifica: “I numeri dicono che siamo una squadra da trasferta visto che abbiamo conquistato 12 dei 16 punti fuori casa – osserva Picci – Forse lontani dal nostro campo riusciamo ad essere più cinici, cattivi e sereni. Alla ripresa avremo un nuovo impegno esterno con l’Albacynthia: l’obiettivo è salvarsi prima possibile e poi cercare di arrivare nella miglior posizione di classifica”.
[smiling_video id=”228642″]


[/smiling_video]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick