Anzio Waterpolis, arriva la conferma per Federico Lapenna

 Anzio Waterpolis, arriva la conferma per Federico Lapenna


Ancora insieme anche per il prossimo anno Federico Lapenna e l’Anzio Waterpolis, un matrimonio che dura da diversi anni. Non poteva essere altrimenti, il fortissimo centroboa anche quest’anno ha dimostrato il suo valore tecnico ed ha contribuito in maniera fondamentale al passaggio alla massima serie nazionale culminata sabato scorso a Bologna.

Federico è impegnato assiduamente nel settore giovanile e ha conseguito risultati molto importanti quest’anno, si è inserito prepotentemente nel progetto futuro qualitativo dell’Anzio Waterpolis.

IL COMMENTO DI FEDERICO LAPENNA

Sono orgoglioso da capitano di aver contribuito a scrivere la storia di questa società, rappresentata dal Presidente Francesco Damiani. Quando sono arrivato in società io e il Presidente abbiamo da subito condiviso diversi obiettivi a livello sportivo, tra cui quello recentemente conseguito di portare la società e la città in massima serie, e quello ancora più importante di costruire un’Accademia di pallanuoto a livello giovanile che sia una punto di riferimento a livello regionale. Di pari passo a questi obiettivi correva quello di costruire un impianto che fosse un polo di riferimento a livello nazionale, e in poco tempo siamo riusciti a raggiungere ogni traguardo che ci eravamo prefissati. Adesso dobbiamo alzare ancor di più l’asticella, partendo con nuovi obiettivi che saranno quelli di partecipare in maniera importante nella massima serie e di far crescere ancora di più i nostri giovani che saranno il futuro di questa società. Avendo a disposizione un impianto all’avanguardia come quello di Anzio sarà ancora più gratificante lavorare per arrivare dritti all’obiettivo.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DAMIANI

Dopo i festeggiamenti, siamo passati di nuovo all’azione, la Società’ insieme a Mister Tofani e’ al lavoro per allestire la squadra per il prossimo Campionato di A1. Arriva subito le prima conferma di alto livello, Federico La Penna, Centro boa, un punto chiave per la formazione del settebello.

Sono molto contento di averlo ancora con noi, Federico ormai e’ un nostro veterano che, oltre all’atleta svolge l’attivita’ di allenatore per i ragazzi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *