Calcio, Ostiamare, Aldo Gardini è il nuovo tecnico della Prima Squadra

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

L’As Ostiamare Lidocalcio è lieta di annunciare ufficialmente l’arrivo all ‘Anco Marzio di Aldo Gardini, che sarà alla guida della Prima Squadra biancoviola nella prossima stagione, 2021-2022.

I ringraziamenti per De Angelis

La Società biancoviola ringrazia Stefano De Angelis per il lavoro svolto con grande professionalità e dedizione alla causa, e per il traguardo della salvezza raggiunto dopo aver preso le redini della squadra a stagione in corso. Al tecnico i migliori auguri di un futuro professionale ricco di soddisfazioni.

Il nuovo mister

Aldo Gardini, reduce da una breve esperienza vissuta in Sardegna con la Torres, è stato protagonista di stagioni importanti vissute sulle panchine di Trastevere e Lanusei. Biennio molto positivo a Via Vitellia dove spicca soprattutto la stagione 2016-2017 nella quale Gardini, insieme ai ragazzi amaranto, è arrivato ad un passo dallo storico approdo in Serie C, grazie ad una stagione di vertice nel Girone H, chiudendo a 73 punti ad una lunghezza dal Bisceglie (poi i playoff con la finale contro la Nocerina che non ha regalato, purtroppo, l’esito sperato). Ancor più incredibile quanto fatto a Lanusei, nell’annata 2018-2019 quando portò la compagine sarda, con 83 punti, fino alla vittoria dei playoff di girone e allo spareggio per la Lega Pro con l’Avellino a Rieti.

L’intervista a Gardini

Ora, per il tecnico capitolino, questa nuova emozionante avventura, che inizierà sul litorale, con i colori biancoviola: ” Sono davvero felice ed orgoglioso di questa possibilità che mi è stata data. Ostia è una piazza davvero importante, da tanti anni protagonista, e ogni persona che ho sentito è rimasta entusiasta di aver vissuto i colori biancoviola. Da anni Società seria , sana, nella quale si lavora al meglio, a detta di tutti. Sono felice di questo mio approdo ad Ostia, non vedo l’ora di iniziare “.

Entriamo nel dettaglio, mister. Che Ostiamare sarà, come affronterà questa stagione post-covid, quale sarà l’obiettivo?: ” E’ presto per dirlo, servirà parlare con il Direttore, ma m’immagino una squadra di valore, che affronterà ogni sfida con il coltello tra i denti. Come sempre sarà il campo a parlare, ma questa mia Ostiamare avrà un’anima battagliera. Desidero che i ragazzi si divertano, senza eccedere nelle pressioni, perchè da sempre credo che se si gioca tranquilli si rende di più. Bisognerà lottare fino al 95′ perchè il risultato può arrivare o può essere recuperato fino al fischio finale “.

Prima di ritrovarci al campo per la video-presentazione ufficiale (della quale vi daremo conto tempestivamente sui nostri social), un messaggio finale, mister Gardini, ai tifosi e a tutta la piazza lidense: ” Ai tifosi auguro, in primis, di tornare allo Stadio, a riempirlo e a colorarlo grazie al loro affetto e passione che conosco, avendola vissuta da avversario. E inoltre chiedo a tutti loro di essere uniti, per portare l’Ostiamare a fare un buon campionato. Senza tifosi le partite non sono lo stesse, e lo abbiamo potuto vedere bene quest’anno, a causa dell’emergenza covid-19 “.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick