MotoGp, Brno: chi ha detto che con il traliccio non si vince?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
brno

Una gara così era difficile da immaginare. Dal 2017, anno in cui il costruttore di Mattighofen è approdato nella massima categoria del mondiale, l’obiettivo era chiaro: vincere. E la prima vittoria in gara è arrivata a Brno per mano del rookie Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) punta di diamante di un costruttore che ha sempre creduto nel talento del sudafricano. Campioni del mondo nella classe leggera nel 2016 hanno progredito nella categoria intermedia e, da questo 2020, nella massima categoria dove il primo posto arriva al terzo Gran Premio. La vittoria è stata combattuta, è meritata e gli avversari sono stati avvisati: la KTM può vincere e Binder è affamato di successi.

Fonte: motogp,com

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick