Pallanuoto, Under 13 femminile, l’F&D Waterpolis perde ma non sfigura con la capolista

 Pallanuoto, Under 13 femminile, l’F&D Waterpolis perde ma non sfigura con la capolista


Sconfitta con onore per l’Under 13 femminile dell’F&D Waterpolis, che contro il Lifebrain SIS Roma perde 9-4 in casa senza demeritare. La capolista si conferma in vetta alla classifica a punteggio pieno, mentre le castellane rimangono a quota 6 al secondo posto. A segno Aprea, con quattro reti, e da segnalare anche un tiro di rigore neutralizzato dal portiere Perillo.

La squadra del tecnico Veronica De Cuia

La squadra del tecnico Veronica De Cuia è ora attesa dalla sfida contro la Rappresentativa Regionale il 7 marzo, alle 20.15, in quel dell’Evolution Fit Village a Lariano. Proprio l’allenatrice ha commentato così la buona prova delle sue giovani ma promettenti atlete: “E’ stata una buona prestazione delle bimbe, hanno tenuto testa ad una squadra che era al completo e aveva un po’ più di esperienza. Sono molto soddisfatta dell’atteggiamento che hanno avuto in acqua, dall’inizio alla fine.

Siamo state sfortunate” – ha continuato Veronica De Cuia – “in qualche tiro di troppo, però lavoreremo su questo durante la settimana per affrontare al meglio il girone di ritorno dopo l’ultima partita di andata del 7 marzo. Concludo dicendo che lo sport non tramanda l’arte della vittoria ma quella della sconfitta, oltre ciò vi sarà sempre una possibilità di rivincita e di riscatto”. Un ringraziamento, come di consueto, va ai genitori delle atlete che hanno gremito la Piscina di Lariano facendo il tifo dall’inizio alla fine.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *