Brno, entrambi i ducatisti ufficiali concludono le prove libere nella top ten

 Brno, entrambi i ducatisti ufficiali concludono le prove libere nella top ten


Il Ducati Team è tornato in pista sul circuito di Brno dopo la pausa estiva di tre settimane che ha seguito il GP della Germania al Sachsenring.

Al termine delle due sessioni di prove in programma oggi Andrea Dovizioso ha ottenuto il quarto tempo in 1:56.071, a 269 millesimi dalla pole provvisoria di Quartararo.

Nella top ten anche Danilo Petrucci che, con il crono di 1:56.593, ha chiuso la giornata in decima posizione.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 1:56.071 (4º)
“Qui a Brno serve una bella solidità in frenata per andare forte, e sembra che la gomma dura davanti abbia un po’ più di stabilità delle altre. Il turno è stato un po’ particolare, perché la possibilità di pioggia domani ha spinto tutti a provare più cose possibile, sia a livello di gomme che del resto. Dovremo studiare bene il passo degli avversari: il mio tutto sommato è buono, in linea con quello dei più veloci. Però sappiamo che in gara la gomma posteriore calerà molto e quindi certi dettagli non si riesce a capirli nelle prove: in ogni caso il giro con la gomma morbida mi è venuto abbastanza bene e ne ho usata solo una. Speriamo di poter lavorare ancora sull’asciutto domani, perché altrimenti arriveremo tutti in gara con qualche dubbio. Oggi ho anche provato la nuova carena, ma non siamo riusciti a fare una vera e propria comparazione perché abbiamo dovuto provare anche tante altre cose, ma in ogni caso la mia sensazione generale è buona”.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 1:56.593 (10º)
“Non è stato molto facile partire con la gomma dura, perché quest’anno non c’è molto grip qui a Brno e soprattutto il degrado delle gomme è molto alto e quindi in gara bisognerà gestirle bene. Non riesco ancora ad essere velocissimo, perché sono un po’ in difficoltà a fermare la moto, però c’è sicuramente margine: sia Andrea che Jack sono andati più forte di me e quindi adesso dovremo migliorare. Abbiamo capito la direzione da prendere e speriamo che domani il tempo sia buono. Credo che domani useremo di nuovo la nuova carena, perché questa mattina mi ha aiutato e sono contento del feeling che ho avuto”.

I piloti Ducati torneranno in pista domani, sabato 3 agosto, alle ore 9:55 (CET) per la terza sessione di prove libere, mentre le qualifiche si disputeranno dopo la FP4 a partire dalle 14:10.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *