Una domenica non perfetta ma la più bella del 2018 quella di Valentino Rossi al Sachsenring. Il nove volte campione del team Movistar Yamaha MotoGP trova il podio e chiude in piazza d’onore alle spalle del vincitore (e strapazzatore) Marc Marquez, portacolori Repsol Honda. Il Dottore è il primo dei terrestri e dopo una bella partenza dalla fine della seconda fila è subito nelle posizioni di testa. Lotta con Jorge Lorenzo (Ducati Team) che dalla prima posizione perde terreno e Rossi resta al secondo posto grazie ad un ritmo costante che gli permette di conservare le gomme e terminare con 20 punti utili al secondo posto iridato.

Fonte: motogp.com