Frascati Scherma, i fiorettisti Garozzo ed Errigo a un passo dal trono d’Europa individuale

 Frascati Scherma, i fiorettisti Garozzo ed Errigo a un passo dal trono d’Europa individuale


Iniziano con il botto i campionati europei per gli atleti del Frascati Scherma. Il club tuscolano ha applaudito
le prestazioni di Daniele Garozzo e Arianna Errigo (nelle foto di Augusto Bizzi) che, nelle rispettive prove
individuali di fioretto, hanno conquistato uno splendido argento nella kermesse continentale che si sta
disputando a Novi Sad (in Serbia). Entrambi si presentavano da campioni in carica e hanno decisamente
tenuto alta la loro “fama”. Nel giorno d’apertura degli europei (sabato) Garozzo, che in questa stagione
non aveva ottenuto risultati squillanti, ha sbaragliato la concorrenza cedendo solo in finale all’ultima
stoccata contro il russo Cheremisinov.

La gara

Stesso percorso per la Errigo che ieri si è arresa solo al cospetto della campionessa olimpica russa
Deriglazova che tra l’altro aveva battuto nella finale europea del 2017. Da segnalare che in semifinale
Arianna aveva superato Alice Volpi che da tempo si allena a Frascati. Una grandissima soddisfazione
per i due neo vice campioni d’Europa e per i loro maestri, vale a dire Fabio Galli (tra l’altro presente ufficialmente nello staff della Nazionale) per Garozzo e Luca Simoncelli per la Errigo.

Nei primi due giorni di gara hanno esordito pure le sciabolatrici Irene Vecchi (suo il miglior risultato, un 15esimo posto), Rossella Gregorio e Loreta Gulotta (non brillantissime sotto gli occhi del maestro del Frascati Scherma Lucio Landi, come sempre ufficialmente presente nello staff azzurro) e anche l’altra fiorettista Camilla Mancini che ha ceduto all’ultima stoccata nel primo turno delle eliminatorie.

I campionati europei possono vivere altri momenti importanti da oggi quando inizieranno le gare a squadre: occhi puntati sull’Italia del fioretto maschile (dove ovviamente ci sarà lo stesso Garozzo) e sull’ItalFrascati di sciabola femminile con Vecchi, Gregorio e Gulotta che vorranno riscattare l’opaca prova individuale. Domani, invece, sarà la volta di Arianna Errigo e Camilla Mancini (con Alice Volpi) che cercheranno di far valere il “peso” del Dream Team del fioretto femminile azzurro.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *