Europa League: Milan fermo al palo

 Europa League: Milan fermo al palo


Il Milan colleziona un altro 0-0 nel girone di Europa League, pareggiando contro l’AEK Atene in trasferta. C’erano tanto aspettative e speranze prima del fischio d’inizio, c’era voglia di reagire, ma la prestazione – sostanzialmente – è stata insufficiente. Diavolo al di sotto delle aspettative, non brillante, e solo in uno scorcio di ripresa, con Suso in campo, superiore all’avversario e offensivo. Montolivo ha sfiorato il gol (palo), anche se la squadra ha confermato la difficoltà nel servire gli attaccanti e, di conseguenze, tirare in porta e produrre vere occasioni da rete. Il pari arrivato allo stadio olimpico “Spyros Louis” di Atene tiene i rossoneri in vetta alla classifica del gruppo D (8 punti), a +2 proprio sui greci e a +4 sull’Austria Vienna. Il prossimo impegno europeo sarà contro il Rijeka, mentre in campionato, domenica alle 20.45, è in programma la sfida con il Sassuolo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *