La Lazio passa a Marassi





La Lazio riscatta la sconfitta nel derby ritrovando subito i 3 punti in campionato. La squadra di Inzaghi passa infatti a Marassi contro la Sampdoria per 2-1, incanalando il successo nei minuti finali del primo tempo. Il predominio della Lazio nei primi minuti di gara trova lo sbocco del gol nel finale di frazione. Al 40′ cross di Anderson dalla destra e stacco imperioso di Milinkovic-savic che sblocca di testa. Il tempo di vedere una bella parata di Puggioni su tiro di Immobile e gli ospiti raddoppiano. Siamo al 44′, Anderson dalla destra trova nuovamente il cross perfetto, e questa volta sul pallone arriva Parolo col tempo giusto per la deviazione vincente. Nella ripresa il portiere della Sampdoria vince nuovamente il personale duello con Immobile fermandolo con una tempestiva uscita al limite dell’area, poi la Sampdoria, approfittando di un calo degli ospiti, inizia a rendersi pericolosa dalle parti di Strakosha, in campo dopo l’intervallo al posto di Marchetti. Prima ci prova Quagliarella con una punizione insidiosa che costringe il portiere alla deviazione a terra. Poi, a un minuto dal termine, Schick dalla distanza realizza il gol che riapre la partita con un preciso destro a fil di palo, ma i minuti di recupero non bastano ai liguri per raggiungere il pari.






Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 5201 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*