Mondiale SBK: Aragon, Chaz Davies davanti a Guintoli e Melandri

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Chaz Davies - Gara 1 - Aragon 2013
Chaz Davies – Gara 1 – Aragon 2013

Prima manche ad eliminazione sul circuito di Aragon in Spagna per il mondiale SBK, dove prima il leader di campionato Eugene Laverty, Aprilia Racing Team,  da forfait per problemi tecnici al quarto giro e  al giro successivo  Tom Sykes, Kawasaki Racing Team, lasciato a piedi dalla sua Ninja 1000. 
Con entrambi i probabili vincitori fuori dai giochi, sale in cattedra un ottimo Chaz Davies, BMW Motorrad Goldbet, che prende volentieri il testimone mantenendo un ottimo ritmo di gara e tagliando il traguardo per primo confermando l’ottimo feeling con la moto tedesca dopo lo scorso anno passato su un Aprilia satellite.
Alle spalle dell’inglese il nuovo capo classifica Sylvain Guintoli, Aprilia Factory Racing, dopo un week end leggermente in affanno, sfrutta benissimo i problemi dei suoi avversari mettendosi alle spalle anche un Marco Melandri, BMW Motorrad Goldbet, che conquista un podio non senza difficoltà per i problemi tecnici riscontrati in tutto il week end di gara e il continuo chattering sulla sua moto.
Appena fuori dal podio Johnny Rea, Pata Honda World Superbike, in continua bagarre per l’intera gara con Marco Melandri e lo sfortunato Davide Giugliano, Aprilia Team Althea, che finisce senza benzina a pochi metri dal traguardo mentre era in quinta posizione.
Più staccati Loris Baz, Kawasaki Racing Team, quinto, un ottimo Jules Cluzel, Fixi Crescent Suzuki, con l’unica GSX-R in pista dopo l’incidente occorso a Leon Camier nelle prove del venerdi, sesto, l’ex campione del mondo Carlos Checa, Team Ducati Alstare, settimo e in grosse difficoltà con una Panigale ancora in fase di sviluppo con il compagno di squadra Ayrton Badovini che riesce ad accaparrarsi la decima posizione grazie anche ai ritiri davanti a lui. L’appuntamento è per gara 2 dove sia Laverty che Sykes vorranno rifarsi dopo lo “zero” di gara 1.

 

 

Classifica Gara 1 Mondiale sBK, Aragon 2013

01- Chaz Davies – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – 20 giri in 39’50.332
02- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 5.216
03- Marco Melandri – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – + 7.089
04- Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 8.196
05- Loris Baz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 14.417
06- Jules Cluzel – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 18.332
07- Carlos Checa – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 24.306
08- Michel Fabrizio – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 25.884
09- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 35.721
10- Ayrton Badovini – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 44.129
11- Max Neukirchner – MR Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 51.424
12- Federico Sandi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1’09.217
13- Ivan Clementi – HTM Racing – BMW S1000RR – + 1’14.091
14- Vittorio Iannuzzo – Grillini Dentalmatic SBK – BMW S1000RR – + 1’48.328

 

 

Emanuele Bompadre

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick