Formula 1: GP della Cina, un grande Alonso per una grande Ferrari

 Formula 1: GP della Cina, un grande Alonso per una grande Ferrari


Fernando Alonso - Gara - GP della Cina 2013
Fernando Alonso – Gara – GP della Cina 2013

Gran dimostrazione di carattere quella di Fernando Alonso, Ferrari, sul circuito di Shagnghai in Cina, dove l’asturiano, autore di un’ottima qualifica il sabato e di un’ottima strategia ai box, riesce a portarsi a casa una vittoria meritatissima a conferma della validità della vettura di quest’anno.
Buona partenza di Lewis Hamilton, Mercedes, che riesce a mettersi le due Ferrari alle spalle con Kimi Raikkonen, Lotus Renault,  che perde due posizioni a causa del pattinamento delle gomme dovuto allo sporco, più indietro le due Red Bull rallentante dal ritmo più lento di Nico Hulkenberg, Sauber Ferrari,  e di Daniel Ricciardo, Toro Rosso, autori di un ottima partenza e di un buon ritmo dopo.
Con un ottima strategia il pilota della Sauber si ritrova in testa durante il cambio gomme con alle spalle Sebastian Vettel e Jenson Button, Mclaren Mercedes, e con un Fernando Alonso che, con gomme medie, comincia la sua rimonta fino a ritrovarsi alle spalle del campione campione del mondo e a sorpassarlo rimanendo  in testa della gara fino alla fine mantenendo un buon ritmo con  “iceman” Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton, a completare il podio. Nulla può la super rimonta di Sebastian Vettel nell’ultimo stint di gara con gomme soft ad un ritmo forsennato con ben 3 secondi al giro recuperati che gli valgono comunque la quarta posizione finale.
Soltanto sesto Felipe Massa, Ferrari che dopo aver fatto una buona prima parte di gara rimane un po’ nel dimenticatoio tra traffico e prestazioni non proprio all’altezza dei primi. Continua il buon momento della Toro Rosso, della Force India e della Sauber che piazzano Daniel Ricciardo, Paul di Resta e Nico Hulkenberg rispettivamente settimo, ottavo e decimo.
In classifica generale rimane in testa Sebastian Vettel con 52 punti seguito da Kimi Raikkonen a 49 e Fernando Alonso a 43. Appuntamento per il 21 aprile con il Gran Premio del Bahrein.

 

 

Classifica Gran Premio della Cina, Shanghai 2013

1 Fernando Alonso Ferrari 1:36:26.945
2 Kimi Räikkönen Lotus-Renault + 10.1
3 Lewis Hamilton Mercedes + 12.3
4 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault + 12.5
5 Jenson Button McLaren-Mercedes + 35.2
6 Felipe Massa Ferrari + 40.8
7 Daniel Ricciardo STR-Ferrari + 42.6
8 Paul di Resta Force India-Mercedes + 51.0
9 Romain Grosjean Lotus-Renault + 53.4
10 Nico Hülkenberg Sauber-Ferrari + 56.5
11 Sergio Perez McLaren-Mercedes + 63.8
12 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari + 72.6
13 Valtteri Bottas Williams-Renault + 93.8
14 Pastor Maldonado Williams-Renault + 95.4
15 Jules Bianchi Marussia-Cosworth + 1 Giro
16 Charles Pic Caterham-Renault + 1 Giro
17 Max Chilton Marussia-Cosworth + 1 Giro
18 Giedo van der Garde Caterham-Renault + 1 Giro
19 Nico Rosberg Mercedes Ritirato
20 Mark Webber Red Bull Racing-Renault Ritirato
21 Adrian Sutil Force India-Mercedes Ritirato
22 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari Ritirato

 

 

Gianluca Pennino

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Gianluca Pennino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *