F1, Abu Dhabi: Raikkonen commenta la sua gara

E’ chiaro che sono un po’ deluso, non è così che avrei voluto che finisse la nostra ultima gara insieme. Volevamo un buon risultato e penso che avessimo la macchina giusta per farlo. Purtroppo abbiamo avuto un problema elettrico: nel rettilineo opposto ai box ho sentito che mancava potenza e poi si è spento tutto. […]Continua a leggere

Raikkonen commenta la gara del Brasile

Una gara emozionante ed una bella battaglia; la macchina si è comportata bene per tutta la gara. Eravamo veloci e non abbiamo avuto problemi particolari. In partenza il primo set di pneumatici è andato molto bene ed ero soddisfatto, ma poi l’ho rovinato un po’ cercando di superare la Mercedes. Una volta cambiate le gomme, […]Continua a leggere

F1, Brasile: le qualifiche dei ferraristi

SEB (P2, 1’07’’364 con le Supersoft, partirà con le Soft): “Penso che sia chiaro quello che è successo oggi, per cui credo dovremmo parlare solo delle qualifiche. Oggi abbiamo fatto una buona serie di giri e abbiamo gestito bene le gomme. Nel mio ultimo giro in Q3, ho commesso un piccolo errore in curva 8 […]Continua a leggere

F1, Messico: il commento di Raikkonen

Oggi ero molto contento della mia macchina. Ovviamente il risultato non è ideale, ma considerando da dove abbiamo iniziato abbiamo fatto il massimo. Siamo riusciti a portare due macchine sul podio e a guadagnare altri punti per la squadra. Con il primo set di gomme non è stato facile, di sicuro il secondo era migliore, […]Continua a leggere

Raikkonen commenta il suo successo

Queste le parole del finlandese: Ovviamente è fantastico aver vinto questa gara. E’ stato bellissimo dimostrare a tutti di poter vincere ancora; è questa la ragione per cui siamo qui, per cercare di vincere le corse e i Campionati. E’ stata una gara avvincente non solo per noi, ma anche per gli spettatori. Per tutto […]Continua a leggere

F1, Austin: bellissima vittoria di Raikkonen

E venne il giorno di Kimi Raikkonen. La sesta vittoria stagionale della Scuderia Ferrari è frutto di volontà, freddezza, strategia del pilota e di tutta la squadra. Sebastian chiude quarto una gara tutta in rimonta. E il mondiale, matematicamente, è ancora aperto sia per i Piloti che per i Costruttori. IL FILM DELLA GARA. Finalmente […]Continua a leggere

Lo sconforto di Raikkonen

Dopo il contatto con Max ho visto alcune parti dalla mia auto volare via, e la macchina ha riportato danni ingenti sul lato sinistro. Ovviamente questo ha influito negativamente sul resto della mia gara. E’ un vero peccato, perché da quel momento è stato tutto piuttosto difficile. Avevo perso molto carico aerodinamico e non c’era […]Continua a leggere

Gp Sochi, Raikkonen commenta la sua gara

La mia gara di oggi non è stata molto movimentata, ero quasi sempre da solo. Purtroppo è ciò che ci aspettavamo che accadesse. Il feeling con la macchina era piuttosto buono; con il primo set di pneumatici abbiamo sofferto un po’ sull’anteriore sinistra, ma una volta passati alle Soft la macchina era veramente piacevole da […]Continua a leggere

F1, Singapore: il commento di Raikkonen

Oggi in gara non è successo granché; la macchina si comportava bene e avevamo una buona velocità, ma il più delle volte siamo rimasti bloccati dietro a qualcuno e abbiamo dovuto gestire le gomme. In questa pista è impossibile sorpassare, a meno che chi ti sta davanti non commetta un grosso errore. Potevo vedere che […]Continua a leggere

F1: nella noia di Singapore le Ferrari solo 3°e 5°

La legge di Singapore non si smentisce: nella Montecarlo d’Oriente può succedere di tutto, ma spesso anche niente. Con Sebastian sul podio in terza posizione e Kimi in quinta, la Scuderia Ferrari conferma le posizioni di qualifica. Peccato, perché l’inizio della gara aveva fatto sperare in qualcosa di più, ma Seb ha dovuto fare i […]Continua a leggere

Gp Monza: il ferrarista Raikkonen commenta la gara

La macchina andava davvero bene oggi. Con il primo set di gomme tutto è andato come previsto, mentre il secondo treno non è durato quanto ci aspettavamo. Non c’era molto che potessimo fare, dovevamo continuare a spingere e non abbiamo avuto un attimo di respiro per rallentare il ritmo e conservare le gomme. Ovviamente volevamo […]Continua a leggere