FIUMICINO – I NUOVI ARRIVATI LANCIANO LA FUTSAL ISOLA

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Bene Futsal Isola. I nuovi l’hanno già promossa. De Filippis, Pavan e  Verrone, arrivati nell’ultima sessione di mercato, non si nascondono. Il  progetto c’è. Gli ingredienti per una stagione di vertice pure. La  partita con la Lazio dei campioni l’ha dimostrato. Un tempo e mezzo alla  pari, poi gli acciacchi di Pavan, Guerra e Montenero hanno complicato i  piani di Mister Lattanzi. Poca rotazione e il fiato s’è fatto sentire.
 La squadra però non si è smontata. È apparsa gagliarda e per nulla  intimorita di fronte ai biancocelesti. È conscia di avere un potenziale  importante. Le prossime sfide serviranno anche a questo.
 LE AMICHEVOLI Tutti programmati i prossimi test match. Avranno il  compito di testare la forza d’urto della Futsal Isola contro squadre  toste, zeppe di top player. Confermata la sfida di venerdì (domani 2  settembre, ndr) contro la CarliSport formazione di serie B pronta al  salto in A2, calcio d’inizio alle 19.30 ad Ariccia. Si rigioca subito:
 martedì 6 settembre alle 18.30 al Palaramise di Settecamini contro la  Brillante, serie A2. E il 10 settembre alle 16 il derby con i cugini  della Futsal Ostia al PaladiFiore. Poi il campionato e una lunga  cavalcata per inseguire il sogno promozione.
 I NUOVI Hanno sposato il progetto Futsal Isola con entusiasmo, ora  sperano di ripagare la fiducia della società. Saracinesca De Filippis  l’ha detto senza girarci troppo intorno: “Con la Lazio abbiamo fatto  un’ottima partita, abbiamo tenuto testa a una squadra che lotterà per il  titolo di A1 per un tempo e mezzo. Poi siamo calati fisicamente ed è  uscita la Lazio. Con la CarliSport venerdì (domani 2 settembre, ndr)  sarà un altro bel test. Sono una buonissima squadra, ci divertiremo. I  presupposti per fare una bella stagione ci sono tutti. Sta a noi. Il  mister? Una garanzia, è un tecnico organizzato, e questo farà la  differenza in un campionato molto equilibrato”. Altro pallino del ds  Segantini, quel Joao Verrone apparso già in palla: “Stiamo lavorando  bene sia fisicamente che tatticamente – sottolinea il brasiliano -, il  mister è preparatissimo. Di qualità questa squadra ne ha tanta.
 Giocheremo per fare un campionato di vertice. Non sarà facile, anche  altre formazioni si sono attrezzate e non staranno di certo a guardare.
 La squadra però gira. E anche io mi trovo bene. Ringrazio tutti, mi  hanno fatto sentire uno di loro”. Carico Matteo Pavan, uno dei pezzi  pregiati del mercato della Futsal Isola: “Avevo alcune richieste, poi  Colaceci e Segantini mi hanno convinto. Il progetto è affascinantissimo,  noi lotteremo per salire. Ce la metteremo tutta. Con la CarliSport sarà  un ottimo test in vista del campionato. Avremo altre due sfide toste,  con la Brillante e la Futsal Ostia. Ce la giocheremo, non sarà facile.
 Io? Spero di rendermi utile. Voglio mettere in difficoltà il mister e  tentare di giocare il più possibile. Sta a me fare bene”.

 A.S.D. Futsal Isola – Ufficio Stampa
[foldergallery folder=”cms/file/BLOG/4401/” title=”4401″]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick