F1, Mugello: male le Ferrari

Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno concluso rispettivamente all’ottavo e al decimo posto il Gran Premio della Toscana – Ferrari 1000 che si è disputato all’Autodromo del Mugello. Corsa caotica La gara è stata caotica, caratterizzata da una doppia sospensione con bandiera rossa per altrettanti incidenti e, di conseguenza, da tre partenze dalla griglia. Le […]Continua a leggere

MINI Challenge 2020, report secondo round al Mugello

Il circuito del Mugello ieri, domenica 19 luglio, ha ospitato il secondo round del MINI Challenge: grande spettacolo e colpi di scena fino all’ultimo metro sia fra le John Cooper Works Pro che nella classe Lite, dove quest’anno si sfidano i giovanissimi allievi della MINI Challenge Academy, sotto l’occhio vigile del pilota di F1 Gianni […]Continua a leggere

MotoGp Mugello 2019: l’analisi del Dicos

La tappa del Mugello della MotoGp è stata entusiasmante e positiva per i colori italiani. Al termine di una serie di duelli combattuti e da brivido, Danilo Petrucci in sella alla Ducati ha tagliato per primo il traguardo, con in scia il campione del mondo in carica. Solo terzo Desmodovi che ancora una volta quando […]Continua a leggere

Mugello: la gara delle Aprilia

Come sempre è la corsa che detta il giudizio finale in un weekend di MotoGP. Così le Aprilia hanno saputo risalire dopo una qualifica difficile finendo entrambe a punti e ricavando, specie nel caso di Andrea, importanti indicazioni per la crescita del progetto RS-GP. Scattato bene dalla quinta fila ma vittima di un contatto nel […]Continua a leggere

Mugello: le parole dei ducatisti

Il team Mission Winnow Ducati ha vissuto una domenica da incorniciare all’Autodromo Internazionale del Mugello, con Danilo Petrucci vincitore del Gran Premio d’Italia – la sua prima affermazione in MotoGP – in volata davanti a Marquez e al compagno di squadra Andrea Dovizioso, terzo a soli tre decimi. Per Ducati si tratta della terza vittoria […]Continua a leggere

Moto3: Arbolino re del Mugello

La magia del Mugello regala a Tony Arbolino la prima vittoria in carriera. Il pilota di Garbagnate Milanese si impone in una corsa che offre emozioni in crescendo fino alla fine. Arbolino, alfiere VNE Snipers, vince in volata su Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing). Terzo Jaume Masia (Bester Capital Dubai). La classifica iridata non cambia, […]Continua a leggere

Alex Marquez fa suo anche il Mugello

Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) centra un importante successo al GP d’Italia. Il numero 73, già vincitore due settimane fa a Le Mans, fa progressi in campionato e adesso insidia il primato di Lorenzo Baldassarri (FLEXBOX HP 40), protagonista di una prestazione maiuscola. Così come Luca Marini (Sky Racing Team VR46) che ritorna […]Continua a leggere

Mugello, le qualifiche delle Aprilia

In una qualifica mai così veloce, che ha visto crollare tutti i record della pista del Mugello, anche Aleix Espargaró ha fatto nettamente meglio rispetto ai tempi di un anno fa, migliorando anche la posizione in partenza, girando il 1’46.988 che gli è valso la quinta piazza in Q1 e quindi la quindicesima (quinta fila) […]Continua a leggere

Mugello, le qualifiche delle Ducati ufficiali

Il team Mission Winnow Ducati è sceso oggi in pista sull’Autodromo Internazionale del Mugello per le qualifiche del Gran Premio d’Italia. In condizioni soleggiate, con 26 gradi nell’aria e quasi 50 sull’asfalto, Danilo Petrucci ha conquistato la prima fila per la seconda volta dopo Le Mans, grazie al terzo miglior crono in Q2 (1:45.881), mentre […]Continua a leggere

SuperpoleMarquez al Mugello!

Marc Marquez (Repsol Honda) mette a referto la sua quarta pole della stagione, la seconda di fila. Avviene nel sabato al Mugello dove a sognare la seconda partenza la palo di classe regina è Fabio Quartararo. Il rookie del team Petronas Yamaha SRT, firma il nuovo record della pista ma sbatte contro all’ 1:45.519s messo […]Continua a leggere