Pallanuoto, Anzio Waterpolis, A1, voglia di riscatto contro l’Iren Genova Quinto

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Sabato prossimo, alle ore 16,30 nella nuovissima piscina dello Stadio del Nuoto di Anzio, l’Anzio Waterpolis affronterà per la seconda giornata del Campionati di A1 l’Iren Genova Quinto, squadra di rilievo nel panorama nazionale.

L’occasione è ghiotta per cercare di fare punti, la squadra del coach Tofani proverà a dare fastidio alla titolata squadra ligure che annovera giocatori importanti nelle proprie file.

In settimana il coach ha lavorato molto sulle sinergie dei reparti mantenendo alta la concentrazione della squadra, adesso testa a sabato per cercare di ‘’ mangiare ‘’ l’acqua e fare punti.

Nessun problema di formazione , confermata la squadra della prima giornata contro l’Ortigia Siracusa.

I convocati per l’Anzio Waterpolis

Vassallo, Siani, Gandini, Di Rocco, Giorgetti, Fratarcangeli, Grossi, Mironov, Lapenna, Cunko, Casasola, Presciutti, Antonini. All.Tofani

Sarà consentito l’ingresso del pubblico nelle misure consentite dal Covid e dalle linee guida FIN, green-pass obbligatorio.

Il commento di Alex Giorgetti

Sabato sarà la prima partita della stagione nella massima serie in casa nostra, nel nostro fortino, e dobbiamo assolutamente sfruttare il fattore casa. Nelle prossime 4 partite ci giocheremo una fetta importante della stagione perché saranno tutti scontri diretti dove dovremo cercare di portare più punti possibili a casa per avvicinarci il prima possibile all’obiettivo stagionale, la salvezza.

Dovremo giocare queste partite a viso aperto, già da sabato contro il Quinto. Dobbiamo essere consapevoli delle nostre potenzialità e cercare di comandare il gioco pur sapendo che affronteremo un avversario di tutto rispetto.  Infine colgo l’occasione per invitare tutti i tifosi anziati a supportarci con il loro calore, come già avvenuto in coppa Italia. Spero capiscano che loro sono e saranno il nostro 14 giocatore in acqua.

Il commento di Roberto Tofani

Sabato faremo il nostro esordio in casa contro il Quinto. Squadra difficile, completa e con ottimi elementi sul perimetro. Da parte nostra, dopo Siracusa, abbiamo un gran voglia di riscatto. I ragazzi stanno lavorando con intensità e sono convinto che daremo tutti il massimo davanti al nostro pubblico.

Il commento del presidente Damiani

La prima in casa in serie A1, attendiamo il Quinto, sarà’ una grande emozione per tutti noi, giocare la prima partita in casa anzi nella nuova casa! Certamente affrontiamo una stagione difficile ma, motivati per raggiungere i nostri obiettivi. Il Quinto e’ ormai una Società’ consolidata nella massima serie, arriva dalla Liguria terra di Pallanuoto, sappiamo bene che, ogni partita del Campionato per noi sarà’ una finale pertanto, i ragazzi daranno il massimo per ottenere il miglior risultato possibile.
[smiling_video id=”205674″]


[/smiling_video]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick