Diego Russo e la passione per il Motocross ai tempi del Coronavirus

 Diego Russo e la passione per il Motocross ai tempi del Coronavirus


Come conciliare la passione e il lavoro nei tempi dell’emergenza Coronavirus?

Con l’amore, con l’ingegno e con la consapevolezza di vivere una fase storica straordinaria ma che non può e non deve assolutamente annichilire l’animo umano.

Diego Russo, store manager della Cumaricambike e presidente del Moto Club Cumaricambike, ha fatto suoi questi ingredienti e vive questi giorni con preoccupazione ma anche con speranza:

“Dal 4 maggio il negozio ritornerà ad essere completamente operativo con i classici orari d’apertura. Per coloro che si trovavo fuori dal comune di Bacoli oppure hanno difficoltà di spostamento, è attivo il servizio di spedizione che copre tutta l’Italia”.

Il 18 maggio riprenderanno gli allenamenti

“Come moto club viviamo questa situazione cercando di essere il più possibile disponibili con i piloti. Troviamo utile allenarsi a casa con quel che si ha, dalla cyclette al tapis roulant. Il rapporto con i nostri piloti è quotidiano e già il semplice scambiare quattro chiacchiere è molto utile per mantenere alto il morale. Con Gianni Tiano, poi, discutiamo quotidianamente della nostra passione e ci scambiamo le idee da realizzare quando sarà possibile riprendere la pratica sportiva; bollono in pentola tante idee. Agli appassionati consiglio di accudire e coccolare le proprie belve nel garage in vista del momento giusto”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *