Test Sbk Jerez: Rea il più veloce del secondo giorno

 Test Sbk Jerez: Rea il più veloce del secondo giorno


Sono bastati pochi giri al campione del mondo per mettersi tutti alle spalle. Molto bene hanno fatto anche Yamaha, Ducati e Honda.
Per alcune ore oggi sulla pista spagnola le squadre e i piloti hanno potuto approfittare del sole che è comparso dopo la pioggia di ieri. La maggior parte delle formazioni a circa due ore dalla fine del turno però ha deciso di restare ai box a causa del ritorno delle brutte condizioni meteo.

Dopo la Honda, la Kawasaki

Ieri Honda è stata la migliore ma oggi il primo tempo è quello di Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) che in due giorni ha completato solo 19 giri in sella alla sua Kawasaki. Dietro di lui troviamo il suo rivale del 2019, ossia Toprak Razgatlioglu (PATA YAMAHA WORLDSBK OFFICIAL TEAM) seguito da Scott Redding (ARUBA.IT Racing – Ducati). Nei primi tre posti ci sono quindi tre case diverse.
Jonathan Rea conosce tutti i dettagli della ZX-10RR a differenza di Alex Lowes che ha provato il sistema elettronico di partenza. Rea arriva in Portogallo per i prossimi test in programma a Portimao con il miglior tempo mentre Lowes a fine giornata ha il quarto crono.
Fonte: worldsbk.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *