Calcio, Pescatori Ostia, parla Alessio Rossini: “2019 positivo pronti a ripartire”

 Calcio, Pescatori Ostia, parla Alessio Rossini: “2019 positivo pronti a ripartire”


Poche ore ormai alla fine del 2019, sta per calare il sipario sull’anno solare che ha segnato, senza dubbio, la rinascita del club gialloverde, protagonista di una fase iniziale di campionato molto positiva tra grandi e piccoli, e con una Prima Squadra, in particolare, che ha chiuso a 29 punti totali, al quinto posto nel Girone C di Promozione, a -6 dal terzo posto.

Si ripartirà il 5 Gennaio con il derby casalingo contro l’Ostiantica

Si ripartirà il 5 Gennaio con il derby casalingo contro l’Ostiantica, gara che chiuderà il girone d’andata, ma in attesa di queste emozioni gialloverdi che vivremo al “Lodovichetti”, abbiamo ascoltato uno dei protagonisti di questa bella cavalcata, al suo secondo anno di Prima Squadra dopo aver vissuto il Settore Giovanile della Pescatori.

Parliamo di Alessio Rossini, classe ’99, corsa e qualità al servizio della squadra, tra difesa e attacco.

Buongiorno Alessio, e complimenti per il gol e per la vittoria di Aprilia con il Centro Sportivo Primavera. Un bel modo, davvero, di chiudere il 2019:

“Si sono felice e soddisfatto per la partita che ha disputato la squadra e per l’approccio ad una gara difficile, sia per l’avversario, che per le condizioni metereologiche. Soprattutto il vento ha reso tutto più difficile, ma siamo stati bravi. Fare goal è sempre una grande emozione, con tutti i compagni che ti vengono ad abbracciare. E’ stato un bel momento”

Una vittoria, quella di Aprilia, l’8^ in campionato, che dimostra ancora una volta la bontà del lavoro fatto quest’anno, da parte di tutti, al Borghetto dei Pescatori. C’è la voglia di regalarsi e regalare ai tifosi grandi soddisfazioni, e restituire la Pescatori ai suoi fasti:

“Si, dopo una stagione molto complicata, volevamo invertire la rotta e stiamo lavorando tanto per questo. L’obiettivo resta quello di raggiungere il prima possibile una salvezza senza troppi patemi d’animo ma non vogliamo porci limiti. Raggiungere uno dei primi tre posti sarebbe davvero bello e solo lavorando potremo toglierci delle grandi soddisfazioni”

Tra le tante emozioni di questo 2019 c’è sicuramente Terracina vero Alessio?

“Assolutamente si. Dopo due anni dall’infortunio sono tornato al gol ed è stato davvero un momento bello. Ma ogni attimo vissuto con i compagni, è bello, e sono felice di condividere quest’avventura insieme a tutti loro e al mister. Cristian mi ha dato tanti consigli in questi due anni e mi sta aiutando sul ruolo importante che ho, di fare da collante tra attacco e difesa. Mi trovo benissimo in questo ruolo e spero di migliorare sempre di più”

In chiusura Alessio, che 2020 sarà?

“Spero di grandi soddisfazioni personali, ma soprattutto di squadra. Voglio fare tanti altri goals e, insieme al gruppo, arrivare tra le prime tre. Siamo felici di quello che che abbiamo fatto in questi mesi, eccezion fatta per qualche piccolo incidente di percorso, e ora puntiamo a d un grande 2020. Tutti insieme, come una grande famiglia”

Bene così, allora Buon 2020 a tutti gli Squali e #ForzaPescatori.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *