Brutto Milan. Termina 1-3 contro la Fiorentina

 Brutto Milan. Termina 1-3 contro la Fiorentina


Brutta sconfitta per il Milan. E’ finita 1-3 contro la Fiorentina a San Siro.

Terza sconfitta consecutiva in questo campionato, 4 in totale. Non accadeva dal 1939.

E si fanno già dei nomi per sostituire Giampaolo in panchina.

Il Milan passa in svantaggio grazie a un rigore concesso ai viola e realizzato da Pulgar.

Nella ripresa, espulso Musacchio dopo l’intervento del VAR per un brutto fallo su Ribery. Poco dopo arriva il raddoppio con la rete di Castrovilli. Ci prova Chiesa al ’69 a chiudere la partita ma fallisce dal dischetto. La terza rete arriva però lo stesso. A metterla a segno è Ribery, che si prende anche gli applausi dal pubblico rossnero entrato ormai in contestazione. A nulla serve la bellissima rete del giovane Leao a 10 minuti dalla fine del tempo regolamentare.

Per i viola e Montella si tratta del secondo successo consecutivo.

Foto: Twitter AC Milan

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *