Napoli, Gattuso: “Vittoria importante”

“La squadra è viva, oggi non era semplice vincere questa partita”. Gennaro Gattuso ha avuto dalla squadra il regalo di compleanno celebrato ieri e festeggiato oggi con il successo al Friuli all’ultim assalto. “Mercoledì abbiamo avuto una mazzata dalla quale era difficile rialzarsi sotto il profilo morale. Oggi abbiamo dimostrato che sappiamo reagire, venire qui e vincere […]Continua a leggere

I numeri di Udinese-Napoli

E’ stata la sfida numero 77 tra Udinese e Napoli in Serie A. La 38esima edizione in casa friulana. Questo il bliancio dei precedenti a Udine dopo il successo di oggi: 13 vittorie Udinese, 18 pareggi, 8 vittorie Napoli. Ultimo pareggio del Napoli in trasferta contro l’Udinese in Serie A:  17 dicembre 2019 – Udinese -Napoli […]Continua a leggere

Le parole di Conte dopo il pareggio 2-2 con la

Non bastano 75 minuti di dominio e la rimonta firmata Skriniar-Hakimi, l’Inter viene fermata sul pareggio all’OIimpico dalla Roma, che trova il vantaggio con un tiro deviato di Pellegrini e recupera in extremis il risultato grazie al colpo di testa di Mancini. Nerazzurri e giallorossi si dividono quindi la posta in palio in virtù del […]Continua a leggere

I numeri di Milan-Torino

Il Milan non sbaglia, e cancella il ko dell’ultimo turno contro la Juventus battendo, sempre a San Siro, il Torino. Una gara non semplice, ma il 2-0 in favore dei rossoneri racconta di una squadra solida e matura, capace di colpire nella prima frazione con le reti di Leão e Kessie. Proprio loro, sono tra i protagonisti delle sei statistiche del post-partita. […]Continua a leggere

Milan-Juventus: 1-3

IL TABELLINO MILAN-JUVENTUS 1-3 MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot (36’st Conti), Kjær (36’st Kalulu), Romagnoli, Hernández; Calabria (36’st Maldini), Kessie; Castillejo (42’st Colombo), Çalhanoğlu, Hauge (22’st Díaz); Leão. A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Duarte, Musacchio; Frigerio. All.: Pioli. JUVENTUS (4-4-2): Szczęsny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Frabotta (42’st Demiral); Chiesa (18’st Kulusevski), Bentancur (29’st Arthur), Rabiot, Ramsey (29’st Bernardeschi); […]Continua a leggere

Napoli-Spezia: 1-2

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui, Fabian Ruiz (82′ Llorente), Bakayoko (76′ Elmas), Politano (53′ Petagna), Zielinski (76′ Lobotka), Insigne, Lozano. A disp.Meret, Contini, Rrahmani, Ghoulam, Hysaj, Cioffi. All.Gennaro Gattuso Spezia: Provedel, Vignali, Terzi, Ismajli, Marchizza (90′ Ramos), Maggiore (90′ Saponara), Agoumè, Deiola (46′ Gyasi), Agudelo (46′ Pobega), Farias (79′ Erlic), Nzola. All. […]Continua a leggere

Conte, Inter: “La squadra ha dato buone risposte”

Non sbaglia il primo appuntamento con il 2021 l’Inter di Antonio Conte, che al “Meazza” travolge il Crotone con un 6-2 che regala ai nerazzurri l’ottava vittoria consecutiva in campionato. Vantaggio a sorpresa della formazione calabrese, rimonta nerazzurra con il gol di Lautaro e l’autorete di Marrone, Golemic dal dischetto ristabilisce la parità prima dell’intervallo; nella […]Continua a leggere

I numeri di Benevento-Milan

Non si ferma il Milan di Stefano Pioli, che supera 2-0 i padroni di casa del Benevento e in un colpo solo porta a casa tre punti e testa della classifica. Al Vigorito sono stati decisivi Kessie e Leão, due dei protagonisti degli undici numeri prodotti dal match. 1- Il Milan ha guadagnato 37 punti nelle prime 15 gare stagionali di Serie A […]Continua a leggere

Benevento-Milan: 0-2

Cambia l’anno ma non cambia il Milan. Dopo aver chiuso il 2020 vincendo 3-2 contro la Lazio di Simone Inzaghi, i rossoneri inaugurano il 2021 battendo 2-0 il Benevento di un altro Inzaghi, Filippo. Di Kessie nel primo tempo e Leão nella ripresa i gol decisivi: nel mezzo l’espulsione di Tonali al 33′, che ha lasciato la squadra in dieci per oltre un’ora […]Continua a leggere

Cagliari-Napoli: 1-4

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas (87′ Rrahmani), Mario Rui (87′ Ghoulam), Bakayoko (87′ Lobotka), Fabian Ruiz, Lozano, Zielinski (77′ Elmas), Insigne, Petagna (77′ Politano). A disp.Meret, Contini, Hysaj, Demme, Llorente, Cioffi. All.Gennaro Gattuso Cagliari: Cragno, Zappa, Walukievicz, Ceppitelli, Lykogiannis, Nandez, Marin, Gaston Pereiro (56′ Tramoni), Joao Pedro (83′ Caligara), Sottil (68′ Tripaldelli), Simeone (83′ Pavoletti). […]Continua a leggere