AGV presenta le livree speciali per il Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini. Valentino Rossi svela il Pista GP R in versione “Menù Misano”, che rende omaggio alle tradizioni della sua terra. Il casco di Franco Morbidelli è invece un tributo all’ex pilota Gianni Rolando.

Il Gran Premio di casa è da sempre per Valentino Rossi un’occasione per sfoggiare colori e grafiche inedite, tradizionalmente ideate assieme all’amico e artista Aldo Drudi. Per il 2019, il Dottore porta in gara sul tracciato romagnolo un AGV Pista GP R con una grafica che rende omaggio alla gara di Misano e alle tradizioni locali.

Le usanze culinarie romagnole sono protagoniste inedite e sono rappresentate sul casco di Valentino attraverso i due simboli da sempre presenti sull’equipaggiamento del Dottore: il sole, che prende la forma di una piadina, e la luna, che è qui una fetta d’anguria, bianca, rossa e verde. Il “Menù di Misano” è un tema divertente e spensierato, riflesso della personalità di Valentino, sapientemente tradotta in immagini che attirano l’attenzione dentro e fuori la pista. Sul casco sono sempre presenti le icone classiche delle grafiche di Valentino, come i suoi cani e il gatto in veste di fan club.

Franco Morbidelli rende omaggio a Gianni Rolando, pilota degli anni ‘70 e ‘80 della classe 500, ma soprattutto amico di Franco sin dagli inizi della sua carriera. L’italo-brasiliano porta in pista un casco bianco e rosso, replica di quello indossato ai tempi dal pilota piemontese: una grafica vecchio stile, pulita e di sicuro impatto…