Moto2, annunciato l’accordo con Lorenzo Dalla Porta

 Moto2, annunciato l’accordo con Lorenzo Dalla Porta


Al suo quinto anno nel Motomondiale, lo scorso anno Dalla Porta ha concluso nella top five, mentre quest’anno è attualmente leader della Moto3, in corsa verso il titolo.

La formazione bergamasca nata dalla passione per il motociclismo da parte della Proprietà, annuncia di aver raggiunto un accordo con Dalla Porta grazie al quale il giovane pilota azzurro disputerà il Campionato del Mondo Moto2 nelle prossime due stagioni.

Si tratta dell’esordio ufficiale di Dalla Porta nella classe intermedia: un salto importante, che quest’anno ha invece compiuto Enea Bastianini, ad oggi miglior rookie di categoria e saldamente nella top ten del Mondiale, che sarà il suo compagno di squadra in una stagione che si prospetta ricca di emozioni.

Con due giovani talenti italiani, Italtrans Racing Team conferma il suo impegno ai massimi livelli nel Campionato del Mondo MotoGP, con l’obiettivo di puntare a risultati di rilievo nella classe intermedia.

LORENZO DALLA PORTA #48

“Sono molto contento dell’opportunità di poter entrare a far parte di Italtrans Racing Team. Si tratta di una squadra di riferimento nella Moto2 e poter fare il salto di categoria insieme a loro è una grande emozione. Spero sarà un anno importante e di riuscire a portare a casa buoni risultati. Un sincero grazie a tutto il team per il supporto”.

LAURA BERTULESSI, ITALTRANS

“Lorenzo è un pilota giovane e talentuoso. Siamo contenti che entri a far parte della nostra famiglia: crediamo che il suo talento e continua crescita permetteranno al team e a lui di raggiungere risultati importanti. È un connubio che porta un valore aggiunto alla squadra a un anno di distanza dal progetto iniziato con Enea, che ad oggi è il miglior rookie di categoria e ha già conquistato un bellissimo podio. Sono certa che anche Lorenzo seguirà i suoi passi e insieme conquisteremo ottimi traguardi”.

Загрузка...


Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *