Danilo Petrucci zittisce tutti con una bella vittoria davanti al leader del mondiale Marc Marquez.

Solo terzo Andrea Dovizioso dal quale ci aspettavamo qualcosina di più.

Ottimo quarto un gagliardo Alex Rins. Per ghiaie Valentino Rossi sempre più brutta copia di se stesso.