Si conclude anche la seconda giornata di qualifica dei GP europei per il team MV Agusta Idealavoro Forward Racing. Il tempo non è stato clemente quest’oggi, costringendo i piloti del team italo-svizzero e la loro giovanissima MV Agusta F2, a doversi confrontare per la prima volta con le condizioni del bagnato.

Stefano Manzi, che era partito bene nella Q1, ha poi avuto un inconveniente con la gomma. Questo ha fatto si che il cadetto della VR46 Riders Academy chiudesse la giornata a poco più di due secondi dalla vetta. Manzi domani scatterà dall’ottava fila della griglia di partenza.

Dominique Aegerter, dall’altra parte del box, che nel turno della mattina è riuscito a conquistare un ottimo terzo posto, non è riuscito a trovare lo stesso feeling sul bagnato nella Q1, chiudendo quindi la giornata a circa 2.5 secondi dal primo. Il pilota svizzero, domani, partirà per la gara dalla nona fila.

L’appuntamento è quindi fissato per domani, ore 9:10 con il Warm-Up e alle 12:20 con la gara di questo quinto round stagionale.