Mercato frizzante per l’ Eur Torrino Futsal, tre in uscita e tre in entrata alla corte di Caiazzo e Conti . Le new entry sono il portiere Corsetti, il laterale Zumpano e l’universale Ricciarini, mentre si lavora per il pieno recupero degli infortunati Galasetti e Di Battista rimasti ai box sino ad oggi. Siamo soddisfatti fanno sapere i vertici della società per quello che siamo riusciti a fare in questa prima parte della stagione, ci manca qualche punto che abbiamo lasciato per strada, per inesperienza, sfortuna e situazioni sfavorevoli, ma affrontiamo con ottimismo e determinazione la seconda parte del campionato, consapevoli che possiamo dire la nostra fino alla fine.

Diamo il benvenuto ad Alessandro Corsetti, portiere classe 1991, che affiancherà Giacomo Di Santo e Iacopo Volpini nel difendere la nostra porta, sottolineano al quartier generale di via deserto di gobbi, siamo certi che la squadra anche se molto giovane è in crescita e potrà fare suoi gli obiettivi prefissati.L’esperienza maturata sino ad oggi, ci servirà per riuscire a fare meglio in questa seconda parte, conclude il ds Pellegrini. Intanto la società sta lavorando per il futuro. A marzo sarà varato il nuovo assetto societario è l’ Eur Torrino diventerà, un team con un settore giovanile di avanguardia, grazie alla collaborazione federale e al supporto sinergico con alcune prestigiose società della massima serie.

Completeremo il progetto in questo 2019, dichiarano la presidenza e  il direttivo, con una squadra in una categoria che ci compete e una organizzazione tecnica e societaria sempre più all’avanguardia e di esperienza. Il Torrino Sport Center, tornerà ad essere un centro di eccellenza, per la crescita e la formazione di squadre giovanili nazionali e di elite concludono i vertici societari.