Tom Edwards (Nutec- Benjan – Kawasaki) scatterà dalla prima posizione nella penultima gara del Campionato Mondiale FIM Supersport 300 dopo aver messo a segno un fantastico giro in 1’56.877 nella Superpole 2 all’Autodromo Internacional do Algarve. L’australiano precede Daniel Valle (BCD Yamaha MS Racing) e Manuel González (BCD Pertamina Junior Team by MS Racing).

Il 17enne è il primo australiano a conquistare la Tissot Superpole nel WorldSSP300 ed anche il primo australiano ad essere in pole in qualsiasi classe del WorldSBK dall’ultima di Broc Parkes nel WorldSSP nel 2012. La sua miglior qualificazione prima di oggi è stato un decimo posto a MotorLand Aragon.

Conduce la prima fila davanti al duo spagnolo Valle e González, anche loro per la prima volta in prima fila nel 2018. Apre la seconda fila Scott Deroue (Motosport Kawasaki), quarto, davanti a Dorren Loureiro (DS Junior Team), quinto. Sesto è Robert Schotman (Motosport Kawasaki), passato dalla Superpole 1.

Borja Sánchez (ETG Racing) è settimo, in terza fila con lui ci sono Maria Herrera (BCD Yamaha MS Racing) e Ana Carrasco (DS Junior Team), ottava e nona rispettivamente. La spagnola è alla sua prima opportunità di diventare campionessa del mondo a Portimao, partendo davanti al rivale in classifica Luca Grunwald (Freudenberg KTM WorldSSP Team), che è dodicesimo.

Fonte: worldsbk.com