Azzurri sconfitti al Marassi 3-0 dalla Sampdoria

 Azzurri sconfitti al Marassi 3-0 dalla Sampdoria


Napoli: Ospina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui, Allan, Diawara (71′ Rog), Zielinski, Verdi (46′ Ounas), Insigne (46′ Mertens), Milik. A disp.Karnezis, D’Andrea, Malcuit, Luperto, Chiriches, Maksimovic, Fabian Ruiz, Hamsik, Callejon. All.Carlo Ancelotti

Sampdoria: Audero, Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru (59′ Sala), Ekdal (84′ Vieira), Barreto, Linetti, Saponara (37′ Ramirez), Quagliarella, Defrel. All. Giampaolo

Arbitro: Massa di Imperia
Marcatori: 11′ Defrel, 32′ Defrel, 75′ Quagliarella
Note: prima dell’inizio del match minuto di raccoglimento per le vittime della tragedia di Genova per il crollo del ponte Morandi. Ammoniti Ramirez, Diawara, Mario Rui, Allan, Rog, Vieira.

Genova – Il Napoli perde la prima partita in campionato ed esce sconfitto da Marassi doriano dopo 8 anni. Vince la Samp per 3-0 con doppietta di Defrel e rete di Quagliarella. Due uomini che evocano i corsi e ricorsi storici del filosofo napoletano Giambattista Vico. Defrel segnò al San Paolo a novembre di 2 anni fa con il Sassuolo firmando il pareggio finale. E poi Quagliarella, autore di un gran colpo di tacco, che ha vidimando varie volte il cartellino dell’ex al cospetto azzurro. Va applaudita la bella prestazione della Samp, ma anche la reazione dell’inizio ripresa del Napoli che poteva fare gol in più di una occasione. Non è andata bene, stavolta la salita non ha regalato la scalata azzurra. Si ricomincerà dopo la sosta. Schiena dritta e testa alta. Siamo appena all’inizio di un anno intenso, ricco di impegni, passione ed emozioni…

– PRIMO TEMPO –

1′ – subito Napoli con Insigne che viene fermato in progressione in area davanti al portiere
11′ – gol della Sampdoria con un destro di controbalzo di Defrel che finisce sotto l’incrocio: 1-0
23′ – punizione di Insigne: alta
24′ – annullato un gol a Milik per fallo sul portiere: molto dubbia la decisione dell’arbitro
26′ – girata di Milik, blocca Audero
32′ – secondo gol della Sampdoria ancora con Defrel stavolta di sinistro: 2-0
37′ – entra Ramirez per Saponara
40′ – ammonito Ramirez
– SECONDO TEMPO –
46′ – entra Mertens per Insigne
46′ – entra Ounas per Verdi
50′ – colpo di testa di Milik, centrale
51′ – destro di Allan: alto
53′ – bellissimo taglio di Ounas per Milik che sterza in area e tira: sala un difensore con la schiena
54′ – tiro a giro di Mertens, alto
56′ – sinistro in area di Mertens, blocca a terra Audero
59′ – entra Sala per Murru
68′ – ammonito Diawara
71′ – entra Rog per Diawara
75′ – terzo gol della Samp con un colpo di tacco volante di Quagliarella: 3-0
77′ – ammonito Mario Rui
80′ – destro di Milik, alto di poco
81′ – ammonito Allan
83′ – ammonito Rog
84′ – entra Vieira per Ekdal
88′ – ammonito Vieira
90′ + 3′ – finisce con il successo della Sampdoria per 3-0 a Marassi

Fonte: sscnapoli.it

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *