Moto2, GP di Francia, Locatelli 12esimo, scivolata per Pasini che finisce 18esimo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Moto2, GP di Francia, Locatelli 12esimo, scivolata per Pasini che finisce 18esimo

Per Italtrans Racing Team un Gran Premio tra luci e ombre quello andato in scena sul Circuito di Le Mans per il mondiale moto2.
Luci su Andrea Locatelli, autore della sua miglior prestazione in Moto2; ombre su Mattia Pasini, che nonostante le migliori premesse e gli ottimi tempi registrati nelle sessioni di prove libere, purtroppo non è riuscito a portare a casa un risultato concreto.
Interprete di una costante crescita e di un gran passo sin dal venerdì, Locatelli ha dovuto fare i conti con una qualifica più complicata nella quale è stato annullato il suo best time (12° posizione). 16° in griglia, il bergamasco è stato interprete di una grandissima partenza che lo ha visto recuperare ben sei posizioni agguantando subito la top ten. Giro dopo giro ha mantenuto il passo, concludendo 12°: si tratta del suo miglior risultato in Moto2.

Moto2, giornata complicata per Pasini

Dopo una qualifica condizionata da una caduta, questa mattina nel warm up aveva registrato il miglior tempo di 1’37’’453, confermando l’ottimo passo del fine settimana. Scattato dalla decima casella in griglia, ha immediatamente cercato di guadagnare posizioni, ma nel tentativo di recuperare i primi è caduto. Rientrato in pista, ha dovuto affrontare una gara in rimonta dalle ultime posizioni, concludendo 18°.
Il prossimo appuntamento è il Gran Premio d’Italia, in programma il 3 giugno al Mugello.

La dichiarazione di Mattia Pasini #54, 18°

Weekend molto complicato, in cui abbiamo sofferto molto con le gomme. In gara ho provato a rimontare, ma ho commesso un errore e sono finito a terra: sono ripartito, ma non sono riuscito a fare meglio della 18° posizione. Adesso andiamo a casa e cerchiamo di capire dove ho sbagliato e dove poter migliorare per poter affrontare nel migliore dei modi una gara importante e sentita come quella del Mugello.

La dichiarazione di Andrea Locatelli #5, 12°

Durante tutto il fine settimana abbiamo sempre concluso a ridosso della top ten e oggi abbiamo portato a casa dei buoni punti. Il feeling con la moto è migliorato e siamo riusciti a definire una buona base. Ora ci aspetta la gara di casa, dove dovremo fare un altro step in avanti. Grazie alla squadra: stiamo lavorando bene e presto riusciremo a toglierci qualche soddisfazione in più.

La dichiarazione di Giovanni Sandi, Capotecnico

Weekend difficile. Speravamo di portare a casa un risultato più concreto, invece torniamo con l’amaro in bocca e un po’ di delusione. Purtroppo sono anche queste le corse. Adesso pensiamo alla prossima gara con fiducia.

La dichiarazione di Franco Brugnara, Capotecnico

Andrea ha fatto un bel weekend, costantemente in progressione. Ha le potenzialità per fare ancora meglio. Questa gara ci lascia un buon bagaglio di esperienza e di punti da cui sviluppare il nostro lavoro. Ora torniamo a casa pronti ad affrontare il Mugello con positività.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick