GP delle Americhe, Moto2, prima fila per Pasini, Locatelli ad un secondo

 GP delle Americhe, Moto2, prima fila per Pasini, Locatelli ad un secondo


Con il terzo tempo Mattia Pasini conquista la prima fila nelle qualifiche del GP delle Americhe a Austin, in Texas. Ottimo passo per Andrea Locatelli, che chiude a poco più di un secondo.

Dopo l’esordio in Qatar e il GP dell’Argentina, il terzo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP va in scena negli Stati Uniti, sul Circuito di Austin, in Texas. Disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke, è uno dei tracciati più completi a livello di layout e raccoglie varie caratteristiche di molti altri.

GP delle Americhe, Italtrans ad altissimi livelli

Ancora una performance di alto livello per Italtrans Racing Team, protagonista delle qualifiche con uno straordinario Mattia Pasini. Deciso a replicare i risultati di Doha e di Thermas de Rio Hondo, Pasini ha confermato l’ottimo passo registrato nelle prove libere, concludendo con il tempo di 2’10’’993. Un crono che gli consentirà domani di scattare dalla prima fila in griglia con l’obiettivo di conquistare un altro importante risultato in gara.

Giornata positiva per Andrea Locatelli, che conferma la propria crescita in una classe combattuta come la Moto2. Per tutto il weekend il bergamasco ha lavorato con la squadra per trovare il miglior set up, registrando in qualifica un ottimo passo e chiudendo con un solo secondo di gap dalla pole.
La gara sarà visibile in diretta su Sky Sport MotoGP e su TV8 alle ore 19.20.

MATTIA PASINI #54, 3° 2’10”993

Che qualifica! Sono molto contento perché abbiamo lottato per la pole ed è importante partire in prima fila. Nonostante venerdì mattina abbiamo perso un turno di prove abbiamo lavorato bene e messo a punto una gran moto. Siamo messi bene per la gara: sfrutteremo il warm up per migliorare ancora qualche particolare. L’obiettivo è sempre la top five.

ANDREA LOCATELLI #5, 21° 2’11”699

Sono abbastanza contento, perchè nonostante nelle ultime prove libere non siamo riusciti a girare molto a causa delle condizioni meteo, in qualifica siamo andati davvero bene. Ho dimostrato di avere un gran bel passo e questo mi da fiducia per la gara di domani. Purtroppo partirò un po’ indietro sullo schieramento, ma spero non mi penalizzerà perché il gap è minimo e posso fare bene.

GIOVANNI SANDI, CAPOTECNICO

La squadra ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei top team della Moto2. Mattia è in forma e ha tutte le carte in regola per puntare ancora una volta al podio. La prima fila è importante: domani metteremo a punto gli ultimi dettagli e poi saremo pronti per un’altra grande performance.

FRANCO BRUGNARA, CAPOTECNICO

Le qualifiche di oggi sono andate discretamente bene. Andrea stava registrando dei crono molto buoni, ma con il cambio della gomma non siamo riusciti a fare quel passo in avanti che ci poteva assicurare qualche fila in più in griglia. Sono certo domani darà il massimo per fare una buona gara.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *