Sabato sarà un nuovo scontro diretto a coronamento di ciclo terribile di partite per la Latina pallanuoto. Ospite sarà quella Roma nuoto che nel girone d’andata diede il primo vero dispiacere a colori neroazzurri. A Roma difatti i pontini uscirono battuti 10-7. Oggi la Roma nuoto è al terzo posto a due lunghezze dalla formazione pontina. Il risultato sarà pertanto importante per continuare a mantenere la seconda piazza in solitaria inseguendo il fuggitivo Salerno.

La partita sarà di quelle ostiche da affrontare per la completezza di organico dei capitolini. La “spina dorsale” della  squadra è di grande qualità, con De Michelis tra i pali, giovane portiere emergente del panorama nazionale (già nel giro della nazionale di Campagna nonostante i suoi  19 anni), Lapenna centroboa di spessore, anche lui con passati in azzurro e senz’altro atleta in grado di mettere in difficoltà qualsiasi difensore, e marcatore centrale un ex mai dimenticato, Claudio Innocenzi.

Dovrà essere bravo coach Mirarchi ad arginare un centroboa di tal spessore e parimenti evitare che la “bocca di fuoco” maltese Camilleri possa offendere la difesa neroazzurra. Non sarà facile, ma la squadra ci crede. La partita dovrà essere affrontata cercando di evitare cali di tensione che possano compromettere un risultato che, con buone probabilità, rimarrà in bilico fino al quarto tempo. Appuntamento per tutta la città è alla piscina open di via dei Mille a Latina sabato 17 marzo alle ore 15,00.

Il commento del coach Mirarchi

Giochiamo contro una squadra che è solo due punti dietro di noi in classificati , quindi sarà un altra partita da affrontare con la massima concentrazione e determinazione .

Il commento del presidente Damiani

“Ancora un big match per la nostra squadra, sarà un Sabato molto importante, le prime quattro compagini del Campionato si incontrano tra di loro. A noi toccherà’ la Roma Nuoto ed al Salerno il Civitavecchia. Sabato pomeriggio, cominceremo a leggere una classifica più decisa.

Da parte nostra, i ragazzi devono continuare a fare quello che fanno bene da inizio Campionato ed anche la partita di Sabato a Civitavecchia ha dimostrato di portare buoni frutti.

Una grande difesa e pochi errori in attacco. Grande motivazione e tranquillità psicologica, siamo secondi in classifica, non dimentichiamolo, abbiamo la possibilità di allungare sulle inseguitrici con una vittoria pertanto, abbiamo a disposizione una grande opportunità.

Sono certo che la sfrutteremo al meglio offrendo un grande spettacolo alla città.”

Gli appuntamenti del weekend

categoria serie A2 nazionale maschile (coach Maurizio Mirarchi)

sabato 17 marzo 2018 ore 15,00  piscina open via dei Mille, Latina

Latina pallanuoto – Roma Nuoto

 

categoria under11 (coach Luca Mattera)

sabato 17 marzo 2018 ore 16,15  Jam festival, via Salone Roma

Roma Vis Nova – Latina pallanuoto

 

categoria under 15 femminile (coach Marcello Ciccione/Giacomo Falso)

sabato 17 marzo 2018 ore 18,45  piscina, in via di Vallericcia 118, Ariccia

Castelli Romani – Splash Latina pallanuoto

 

categoria acquagol U9 (coach Luca Mattera)

domenica 18 marzo 2018 ore 9,00/11,00  piscina comunale via Nettunense, Anzio

Torneo Haba-Waba

 

categoria under 13  (coach Luigi Scataglini)

domenica 18 marzo 2018 ore 10,00  piscina open via dei Mille, Latina

Latina pallanuoto – RN Frosinone

 

categoria under 20 nazionale girone A (coach Maurizio Mirarchi)

domenica 18 marzo 2018 ore 11,00  piscina open via dei Mille, Latina

Latina pallanuoto – Civitavecchia

 

categoria serie B femminile (coach Giacomo Falso/Marcello Ciccione)

domenica 18 marzo 2018 ore 16,30  piscina via G.Cantini n.4, Roma

Olgiata 2012 – Splash Latina pallanuoto