Matuidi: “Missione compiuta, bello essere in finale”

 Matuidi: “Missione compiuta, bello essere in finale”


Blaise Matuidi mancava dallo scorso 4 febbraio, quando era stato costretto ad uscire contro il Sassuolo per un infortunio ai flessori della coscia sinistra, ma a vederlo questa sera in campo contro l’Atalanta, sembrava davvero che non si fosse mai fermato. Inarrestabile, come sempre, il francese si gode il rientro e la conquista della finale di Coppa Italia: «Ho avuto bisogno di ritrovare il ritmo, e ora devo continuare a lavorare duro in allenamento – spiega Blaise – Quella di questa sera è stata una partita difficile, perché l’Atalanta è una bella squadra, ma abbiamo “compiuto la missione”, vincendo entrambi i match. È splendido essere in finale, per me è la prima con la Juve, e spero che ce ne saranno altre. Adesso pensiamo al campionato, ora pensiamo al campionato e alla sfida di sabato a Roma».

«In campionato stiamo facendo bene, ma anche il Napoli va forte – conclude Matuidi – È un momento cruciale, in cui dovremo affrontare due partite complicate, contro squadre molto forti come Lazio e Tottenham e dovremo cercare di fare risultato in entrambe».

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...


Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *