GT Italiano: Karol Basz a Imola “Finalmente le vacanze sono finite”

 GT Italiano: Karol Basz a Imola “Finalmente le vacanze sono finite”


Questo fine settimana Karol Basz riprende il cammino nel Campionato Italiano Gran Turismo, a quasi due mesi dal doppio-podio conquistato sul selettivo tracciato toscano del Mugello. Il giovane driver polacco, fresco anche del podio conquistato nella tappa europea di karting, farà ritorno all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per il quinto round della serie tricolore, per proseguire la striscia positivi di risultati al volante della Lamborghini Huracan “nero-arancio” Super GT Cup del team Antonelli Motorsport.

 

Proprio sulla pista del Santerno, Karol aveva firmato il suo battesimo nelle competizioni GT con la vettura della casa di Sant’Agata Bolognese firmando la pole position e il podio in gara-2 e cinque mesi dopo è determinato a migliorare quei risultati.

 

“Finalmente si torna a correre dopo un periodo molto lungo lontano dalla Lamborghini. Speriamo di poter ripetere i risultati conquistati l’ultima volta a Imola, mostrando una grande velocità. Sarebbe bello migliorare addirittura quel risultato. E’ una pista che mi piace molto” commenta Karol Basz

 

“Karol si trova in un momento ottima forma, come dimostrato gli ultimi risultati conquistati sia con la Lamborghini e nel kart coi podi del Mugello e in Svezia. Torniamo a Imola per migliorare i risultati di inizio stagione. Imola è una pista ricca di insidie e sarà importante stare attenti a non incorrere in errori” analizzano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

 

I motori si accenderanno venerdì 8 coi turni di prove libere da 45’ ciascuno in preparazione delle due sessioni di qualificazione (ore 8.50 e 9,10) in programma sabato che disegneranno la griglia di partenza di gara-1 (con start alle 14,35) e gara-2  alle ore 15.50 della domenica

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *