GT Italia: Basz grande protagonista a Monza in GT3

 GT Italia: Basz grande protagonista a Monza in GT3


Sul velocissimo tracciato di Monza, teatro del penultimo round del Campionato Italiano Gran Turismo, Karol Basz è stato grande protagonista sulla Lamborghini Huracan GT3 dell’Imperiale Racing in coppia con Vito postiglione. Il binomio italo-polacco, già primo attore nel Lamborghini Super Trofeo Europa ha dimostrato un’ottima feeling che si è tramuto in due podi, forti del secondo e terzo posto ottenuti rispettivamente in gara-1 e gara-2.

Per il driver di Cracovia seguito dalla Minardi Management si è trattato dell’esordio assoluto al volante di una vettura GT3, confermando le tue ottime qualità velocistiche che lo hanno portato ad essere l’attuale leader nel Super Trofeo che il prossimo 15-16 novembre vivrà il round conclusivo sul tracciato di Vallelunga.

Fin dalle prove libere Basz ha trovato un ottimo feeling con la vettura portando la vettura costantemente nelle prime posizioni, fino a marchiare il secondo miglior crono nel proprio turno di qualifiche

“E’ stato un fine settimana molto positivo. Salire due volte sul podio all’esordio in GT3 è molto positivo anche in vista del prossimo futuro e devo ringraziare tutto il team Imperiale Racing e Vito Postiglione. Chiudere gara-1 davanti a un grande pilota come Giancarlo Fisichella è stata una grande soddisfazione nonostante le difficili condizioni meteo” commenta Karol Basz

“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto da Karol qui a Monza. Nonostante fosse al debutto su una vettura GT3, ha dimostrato fin dalle prime battute di potersi giocare la pole position, chiudendo il weekend con un secondo posto in qualifica e due podi nelle due gare. Ottimo esordio. Ringraziamo tutto il team Imperiale Racing e, soprattutto, la persona di Ivano Pignatti che ci ha dato questa importante possibilità” commentano Giovanni Minardi e Alberto Tonti.

Загрузка...


Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *