La domenica di Le Mans ha un sapore amaro per Danilo Petrucci che si rende protagonista di una grande gara è costretto al ritiro per problemi tecnici alla sua Desmosedici GP. La rimonta di Danilo Petrucci, partito dalla diciannovesima caselle, è strepitosa. Dopo un promettente warm up (5° tempo) il pilota italiano alla fine del primo giro è già 11°. Il passo consente a Petrucci di controllare Jorge Lorenzo (Ducati Team) e al sedicesimo passaggio è pronto per l’attacco al pilota del Team ma una perdita d’olio lo costringe al ritiro quando era in ottava posizione.

Danilo Petrucci: “Ho avuto tanta sfortuna questo week end. Purtroppo in qualifica non sono andato bene e sono dovuto partire in 19° posizione. Ma l’inizio della gara è stato molto buono. Ero dietro a Lorenzo e sentivo di avere un buon feeling. Ho provato a spingere e sentivo di poterlo passare. Purtroppo però ho avuto un problema con la moto e ho dovuto fermarmi per non rovinare il motore. È la seconda volta quest’anno e sono molto deluso per questo. Al Mugello voglio fare una grande gara”.

Fonte: motogp.com