MotoGp, Viñales: “Sono sempre andato bene ad Austin”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Il terzo GP del 2017, in Texas, sarà una grande prova per Maverick Viñales e il team Movistar Yamaha. Il numero 25, primo in classifica generale a punteggio pieno, arriva sulla pista preferita del campione del mondo in carica Marc Marquez (Repsol Honda) provando a contrastare le statistiche. Il migliore del precampionato e vincitore delle prime due gare contro chi, sulla pista di Austin, conosce solo il numero 1: primo in gara in tutte le edizioni disputate partendo da altrettante pole position: un grande banco di prova per Viñales e la sua M1. Al COTA il miglior risultato del numero 25 in MotoGP™ è il quarto posto dell’anno scorso quando era pilota del team Suzuki Ecstar mentre, due anni prima in Moto2™, Viñales salì sul gradino più alto del podio per il suo primo successo nella classe di mezzo.

Maverick Viñales: “Ho tanta voglia di affrontare il GP ad Austin dove ho vinto la mia prima gara in Moto2™. Sono sempre andato molto bene su questa pista e, anche l’anno scorso, è stato uno dei miei migliori risultati. Credo che il tracciato si adatti bene al mio stile di guida, mi piacciono molto i cambi di pendenza che presenta la pista americana. Voglio vedere come andrà la mia M1 fino ad adesso ottima. Sono fiducioso”.

Fonte: motogp.com

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick