Rugby, Colleferro, l’Under 10 e l’Under 8 vincono il concentramento a Lanuvio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Una buona prestazione complessiva e tanto divertimento. Obiettivo del concentramento pienamente centrato per le selezioni Under 10 e Under 8 del Colleferro rugby che sono scese in campo a Lanuvio domenica scorsa. «I nostri piccoli atleti – commenta il responsabile del settore minirugby Paolo Bozzi – hanno dimostrato ancora una volta delle buone qualità e sono arrivati vittoriosi in fondo al concentramento, anche se il risultato è davvero l’ultimo degli aspetti che ci interessa a questi livelli». Lo stesso Bozzi, assieme a Sara Salvini, è anche l’allenatore del gruppo Under 10, mentre la coppia composta da Angelo Colli e Alessia Di Donna guida l’Under 8: le giovanissime squadre rossonere si sono confrontate nel concentramento di domenica scorsa con le selezioni di Pomezia, Aprilia, Volsci Sora e ovviamente con i padroni di casa di Lanuvio. Una mattinata all’insegna del rugby iniziata con le prime gare alle 9,30 e terminata poco prima dell’ora di pranzo. «Siamo soddisfatti di come sono andate le cose in questa stagione – riprende Bozzi facendo un discorso di carattere più generale -, i nostri giovani atleti hanno messo in mostra un percorso di crescita molto positivo».
Un’altra ottima occasione per confermare le parole del responsabile del minirugby arriverà domenica quando tutti i gruppi si recheranno a Roma presso il campo degli Acquedotti per il settimo torneo “Lvdvs Rvgby Acqvaedvctvs”, tradizionale manifestazione organizzata dalla società Appia e dedicata a tutte le categorie dall’Under 6 (unica selezione al momento mancante nel club colleferrino) all’Under 12. «Un altro appuntamento di festa e un bellissimo torneo – rimarca Bozzi -, una nuova occasione per dimostrare la crescita dei nostri piccoli atleti e soprattutto un modo per farli stare insieme e divertire all’insegna della palla ovale».
Infine, proseguono le grandi manovre a livello societario e all’orizzonte sta per concretizzarsi un importante annuncio per quanto riguarda il nuovo organigramma…
Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick