Formula 1: Monza, Hamilton in pole grazie alla sfortuna di Alonso

 Formula 1: Monza, Hamilton in pole grazie alla sfortuna di Alonso


Già a Spa-Francorchamps la Mclaren aveva dato un segno di rinascita con la splendida vittoria in solitaria di Jenson Button, e anche qui sul circuito di Monza ha confermato questa sensazione conquistando l’intera prima fila con Lewis Hamilton che conquista la pole position mettendosi alle spalle il compagno di squadra con un distacco di un decimo.
Rinasce sul tracciato italiano Felipe Massa, Ferrari, che conquista la terza posizione a circa due decimi dalla pole, che da una gioia ai tanti tifosi della rossa di Maranello ma con un gusto amaro per via della retrocessione di cinque posizioni per la sostituzione del cambio e per la sfortuna del leader della classifica Fernando Alonso che non riesce ad andare oltre il decimo tempo per colpa di un cedimento della sospensione posteriore, dopo essere stato sempre davanti durante la Q1 e la Q2.
Ottimo quarto tempo per Paul di Resta, con una Force India sempre più in forma, se escludiamo il problema tecnico capitato a Nico Hulkenberg e che sarà costretto all’ultima posizione, che precede Michael Schumacher, Mercedes, il campione del mondo in carica Sebastian Vettel, Red Bull, e l’altra Mercedes di Nico Rosberg. Leggermente in difficoltà la Lotus con Kimi Raikkonen, che stacca l’ottavo tempo, dopo aver conquistato la Q3 per pochissimi millesimi, chiudono la top ten Kamui Kobaiashi, Sauber, e Fernando Alonso.
Indietro Mark Webber, Red Bull, undicesimo, beffato nella Q2 proprio dal finlandese della Lotus, Pastor Maldonando, Williams, penalizzato di dieci posizioni dopo l’errore di Spa, e Sergio Perez, Sauber, 13esimo.
16esimo tempo per Jerome D’Ambrosio che sostituisce Romain Grosjean sulla Lotus dopo la squalifica avvenuta dopo il Gran Premio del Belgio per aver causato l’incidente in cui sono stati coinvolti sia Fernando Alonso che  Lewis Hamilton.

 

 

Gianluca Pennino

 
[nggallery id=264]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Giovanni Soldato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *