Formula 1: Nico Rosberg conquista la Cina

 Formula 1: Nico Rosberg conquista la Cina


Ci aveva dimostrato in passato di saper andare forte, ma oggi, nel terzo round del campionato del mondo di formula 1 in Cina, Nico Rosberg, ha confermato di essere oltre che competitivo, anche vincente, aggiudincadosi il terzo Gran Premio della stagione e  riportando alla vittoria una Mercedes che, quest’anno, pare abbia “azzeccato” la macchina.

Il tedesco, partito dalla pole position conquistata ieri, si mette subito tutti dietro, compreso il pluri campione del mondo Michael Schumacher, che nella prima parte di gara tiene il passo del giovane compagno di squadra, ma costretto, dopo il primo pit stop, ad abbondare la gara per un ingenuo quanto superficiale errore ai box, avvio decisamente sfortunato per il campione tedesco.

Dietro è lotta con l’alternarsi di posizioni  tra gli agguerriti Button, unico che poteva impensierire Rosberg, ma che perde tutto ai box con un pit stop lungo nove secondi, Webber, Vettel, autore di una bella rimonta dopo una  qualifica disastrosa e Hamilton, con un sorpassoai danni del campione del mondo in carica Vettel ai limiti della regolarità, alimenterà i dibattiti nei prossimi giorni.

Nella top ten ritroviamo le Willimas di Maldonando e Senna, che approfittano dei problemi di gomme dei diretti avversari. Ancora a fatica le Ferrari con Alonso nono, mai in grado di lottare con i primi e Massa 13esimo,  con le due Sauber Ferrari ancora davanti a lui. Va peggio a Kimi Raikkonen che dopo un avvio di gara competitivo deve lasciar sfilare nel finale i diretti avversari per problemi legati all’usura delle gomme.

Il terzo round del mondiale di formula 1 vede la Mercedes crescere sempre di più e una Red Bull che sta accusando il colpo, con in mezzo una onestissima Mclaren tra le sicure protagoniste della stagione, da tenere sott’occhio la Lotus, anche con qualche problema di assetti e gomme potrebbe dire la sua in un campionato lungo ed appena all’inizio.

 

 

Alessio Cavalli

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *