Frascati Scherma, grande partecipazione e tanti risultati alle gare Esordienti e Under 14 ad Ariccia

 Frascati Scherma, grande partecipazione e tanti risultati alle gare Esordienti e Under 14 ad Ariccia


Grande festa della scherma ad Ariccia dove nello scorso fine settimana si sono disputate una gara promozionale dedicata agli Esordienti e alle Prime Lame (senza classifica) e anche una prova regionale del Gran Premio Giovanissimi (categorie Under 14). Il Frascati Scherma, come sempre, ha partecipato con un foltissimo gruppo di giovani atleti: tra gli Esordienti e le Prime Lame hanno meritato grandi applausi lo sciabolatore Lorenzo Cecchinelli e i fiorettisti Lorenzo Cecchini, Rebecca Angelino, Rocco Davide Iaquinta, Giorgio Piras, Sveva Pasqualino, Niccolò Matola, Malk Hasik El Rhrair, Matilde Prodosmo, Giulia Furchi, Marco Simeoni, Adriano Amadio, Alessandro Razzauti, Lorenzo Altobelli e Valerio Orazi.

I risultati del Gpg

Passando al Gpg, nella spada sono arrivati settimi posti per Flavio Pappadia Nardi (Maschietti), Ludovica Cornia (Bambine) e Giorgia Amati (Ragazze-Allieve, categoria nella quale va segnalato anche il 13esimo posto di Carlotta Pasqua. Da segnalare anche il 33esimo posto di Francesco Checchi (Giovanissimi) e tra i Ragazzi-Allievi il 40esimo di Flavio Pizzuti, il 42esimo di Francesco Candidi, il 45esimo di Thomas Di Sarro e il 63esimo di Bernardo Corridori. Nel fioretto tra i Maschietti 12esimo Tommaso Monterosso e 15esimo Lorenzo Camplone, tra le Bambine vittoria per Giulia Lucciola, quinta Zoe Claudia Capitanelli, sesta Beatrice Zani, nona Ludovica Furchi, tra le Giovanissime prima Agnese Rutigliano, seconda May Toti e terza Valeria Gneo, mentre tra i Giovanissimi Riccardo Mancini è salito sul gradino più alto del podio con Leonardo Papi secondo, Filippo Ciani quinto, Andrea Pasculli sesto e Gabriele Dal Poz ottavo.

Tra i Ragazzi-Allievi trionfo per Emanuele Iaquinta davanti a Mauro Addato (secondo) e Manfredi Di Russo-Davide Alteri (entrambi terzi), poi quinto Joan Sinopoli, sesto Ian Marino, decimo Simone Minetti, 11esimo Damiano Pozzi, 18esimo Lorenzo Giusti, 21esimo Gabriele Cecchini, 23esimo Emanuele Beciani, 26esimo Graziano Ingrosso e 27esimo Gianmarco Cecchi. Tra le Ragazze-Allieve successo per Sofia Mancini con Gloria Pasqualino seconda, Rachele Angelino sesta, Maria Rosa Salvatore settima, Asia Pirozzolo ottava e Asia Masi 15esima. Tante soddisfazioni anche dalla sciabola dove, tra i Maschietti, è arrivato il terzo posto di Luca Carmignani e l’ottavo di Vittorio Pompili, mentre tra le Bambine Sofia Micangeli è arrivata seconda, Giulia Aquili settima e Giada Sapochetti 11esima.

Tra le Giovanissime Greta Vinci seconda, Matilde Reale terza e Giulia Rossi decima, mentre tra i Giovanissimi Mattia Bottega e Filippo Landi hanno chiuso al terzo posto, con Alessandro Fanelli sesto, Riccardo Caico 13esimo e Francesco Cipollone 22esimo. Tra le Ragazze-Allieve 22esimo posto per Ludovica Rossetti, mentre tra i Ragazzi-Allievi Leonardo Reale ha vinto, Samuele Marcelli è arrivato secondo e Gabriele Cecchinelli terzo con Gaspar Latham quinto, Riccardo Aquili 15esimo, Tristan Marcelli 16esimo, Lorenzo Tomassetti 21esimo, Davide Pasquini 34esimo, Fabio Testa 43esimo, Jacopo Molinari 45esimo ed Emanuele Viscovo 46esimo.

La prova Cadetti

Infine a Montesilvano si è tenuta la prima prova nazionale Cadetti e anche in quel caso non sono mancate soddisfazioni per gli atleti del Frascati Scherma. Nella sciabola femminile Valeria Fondi è arrivata ottava, Sofia Giammarioli 21esima, Francesca Porzio 32esima e Martina Calderini 38esima (tutte loro sono qualificate per la gara Giovani), mentre non ce l’hanno fatta Sofia Oggiano (40), Asia Montanaro (63), Guya Micheli (70) e Beatrice Perugini (89). Tra gli sciabolatori ottimo terzo posto per Edoardo Reale, 19esimo Valerio Reale, 23esimo Tiziano Tomassetti, 31esimo Andrea Roussier Fusco e 41esimo Matteo Ottaviani (tutti qualificati per la gara Giovani).

Non hanno ottenuto il pass Ludovico Cicconi (73), Niko Gatta (104), Matteo Miucci (112), Emilio Dal Bianco (123). Nel fioretto maschile qualificati Adriano Genovese (37esimo), Pedro Greco Montagna (44esimo) e Carmine Gara (70esimo). Niente da fare per Niccolò Paoletti (88), Valerio Massimo Mancini (108), Ludovico Genovese (109), Roele D’Angelo (120), Ruben D’Angelo (122), Alessandro Bellardini (136), Emanuele Berardi (142), Alessio Piermattei (177), Alessandro Casavecchia (184), Giulio Mancini (188), Tommaso Coni (200), Giovanni Fidanza (203), Leone Mendizabal (205). Infine nel fioretto femminile splendido terzo posto per Mariavittoria Berretta con Nicole Capodicasa 17esima, Beatrice Orabona 21esima, Flavia Landi 37esima, Elena Di Stasi 51esima e Alice De Belardini 52esima, tutte qualificate per la prova Giovani. Sono rimaste fuori Arianna Sola (79), Rebecca D’Angelo (89) e Barbara Mazzanti (147).

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *