Pallanuoto, Anzio Waterpolis, il campionato di a1 inizia da Siracusa!

 Pallanuoto, Anzio Waterpolis, il campionato di a1 inizia da Siracusa!


Eccoci, siamo arrivati all’appuntamento tanto desiderato quanto spettacolare per L’Anzio Waterpolis . Dopo il successo nella finale Playoff A2 con il Bologna che ha consentito alla squadra biancazzurra che ha decretato la salita nella massima serie nazionale , dopo il passaggio di turno storico nella final-eight dì Coppa Italia , finalmente è ora di tuffarsi nella nuova stagione dì A1.

L’Anzio Waterpolis mercoledì prossimo alle ore 15 e’ attesa dalla trasferta dì Siracusa contro la forte Ortigia,   Squadra dì assoluto livello.  L’esordio della squadra del coach Tofani e’ atteso da tutti , una squadra rinnovata con l’inserimento dì 3 pedine mirate quali Giacomo Casasola, centroboa ed ex di turno, Alexander Mironov, roccioso difensore russo ed Antonio Cunko , mancino croato dì ottime prospettive future.

Il resto della squadra e’ stato confermato interamente, con capitan Federico Lapenna insieme ad Alex Giorgetti a guidare il gruppo. Appuntamento quindi mercoledì 6 ottobre alle 15 , diretta streaming sul canale Facebook Circolo Canottiei Ortigia .

I convocati

Vassallo, Siani , Gandini, Dì Rocco, Giorgetti , Grossi, Fratarcangeli , Mironov, Lapenna, Cunko, Casasola, Presciutti , Antonini .coach Tofani

Il commento di Federico Lapenna

La prossima settimana ci troveremo a disputare la prima giornata del campionato di massima serie che è stata fortemente voluta sia dal Presidente che da tutta la cittadinanza. Sarà un campionato complesso, essendo il primo da noi disputato in serie A1, nel quale ci saranno alcune partite proibitive ed altre dove invece si potranno fare dei punti. Sarà quindi fondamentale il fattore campo, dove la nostra nuova casa, lo stadio del nuoto di Anzio, sarà essenziale per raccogliere alcune vittorie necessarie per il nostro obiettivo ovvero quello di restare in massima serie e, perché no, per sognare qualcosa di più. Veniamo da un risultato storico, vale a dire la qualificazione alla fase finale della Coppa Italia e per questo motivo scenderemo in campo a Siracusa giocando con tranquillità e mettendo in pratica il nostro gioco.

Il commento di Roberto Tofani

Iniziamo subito contro un’Ortigia che ha ben figurato sia in Coppa Italia che nel primo turno di Euro Cup. Mercoledì sarà importante portare in acqua tutto il nostro entusiasmo e la nostra voglia di ben figurare. I ragazzi vengono da un periodo di lavoro intenso e arriviamo a Siracusa convinti di poterci giocare le nostre carte. Dal punto di vista tecnico dovremo fare attenzione alla loro fisicità sui due metri, cercando di limitare le loro ripartenze, soprattutto nella fase iniziale del match.

Il commento del Presidente Damiani

Finalmente si parte con il Campionato, in un 2021 di grande soddisfazione per la nostra Società. Dopo 10 anni di assenza dalla massima serie siamo tornati ed intendiamo restarci. Sarà un campionato difficile ma, finalmente normale con la pandemia, speriamo nella fase finale. Siamo tornati con una nostra casa, il neonato Stadio del Nuoto di Anzio e non e’ poco per una Società che ha dovuto reperire spazi acqua. Sono fiducioso per la squadra che abbiamo allestito, in gran parte rappresentata dalla rosa di atleti che ha conquistato la serie A1 restando imbattuta per tutta la stagione. Ci sarà da soffrire ma, NOI CI SIAMO!!”


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *