Palalnuoto, Anzio Waterpolis, vince gara 1 contro la De Akker Bologna

 Palalnuoto, Anzio Waterpolis, vince gara 1 contro la De Akker Bologna


Oggi contava solo vincere , 2 squadre imbattute dall’inizio dei rispettivi campionati, una gara all’inizio equilibratissima , lotta palla su palla, ma era prevedibile.

Dalla metà del secondo tempo lo strappo decisivo, fisicamente poderoso, dell’Anzio Waterpolis che ha firmato una netta vittoria.

Appuntamento a sabato prossimo a bologna per il ritorno che decreterà chi salirà nella massima serie, sarà la differenza reti a stabilirlo.

Il commento del Coach Roberto Tofani

Prima di tutto complimenti ai ragazzi perché oggi è una vittoria che ci siamo presi proprio con le unghie e con i denti. Abbiamo subito un po’ il loro pressing iniziale , siamo stati bravi ad aspettare come nella partita con la Acquachiara all’andata, siamo venuti fuori nel corso del match, soprattutto nel terzo e nel quarto tempo.

Questo vuol dire che fisicamente e mentalmente ci siamo, oggi appunto mi sento proprio di fare i complimenti a tutti, dai senatori ai più giovani perché ci hanno messo davvero quel qualcosa in piu’ , in particolare Gabriele Vassallo che appunto fino a stamattina non sapevo se l’avessi potuto utilizzare o

Meno , ha tirato fuori una gran prestazione , ma come tutti i suoi compagni di squadra , perché subire cinque goal in una finale significa aver difeso alla grande . I ragazzi si sono aiutati tra di loro , era quello l’obiettivo principale, sappiamo che non abbiamo ancora concluso nulla e dovremmo essere attenti allo stesso modo a Bologna sabato prossimo.

Il commento del capitano Federico Lapenna

È stata una vittoria importante, perché chiudere con un vantaggio di quattro reti rappresenta un margine significativo in vista della partita di ritorno. Il fatto che i nostri avversari erano arrivati a giocare questa finale da imbattuti è ancor più motivo di orgoglio per la nostra squadra.

Ci godremo stasera la vittoria , ma già a partire da domani dovremo avere la stessa concentrazione con la quale abbiamo preparato questa prima gara perché a Bologna sarà una battaglia. Come per le semifinali è stato bello poter giocare e vincere nella nostra nuova piscina, che sono sicuro rappresenterà un punto di forza per la nostra squadra anche per il futuro.

Il commento del Presidente Damiani

Bella vittoria e bella prestazione della squadra contro un forte ed arcigno Bologna ma, poco ha potuto contro i nostri che hanno ben interpretato la gara ed incassato una bella vittoria.

Nulla e’ fatto, solo il primo tempo si e’ concluso, Sabato a Bologna dobbiamo puntare alla vittoria consapevoli che, siamo nelle condizioni di poterla ottenere. Tutto rimandato a Sabato prossimo.

ANZIO WATERPOLIS – DE AKKER BOLOGNA 9-5

(1-1)(4-2) (2-1) (2-1)

Anzio Waterpolis

Castaldi, Siani, Gandini 2, Di Rocco, Giorgetti 3,Costantini, Tabbiani 2, Lucci, Lapenna 2, Agostini, Grossi, Presciutti, Vassallo . All.Tofani

De Akker Bologna

Ghiara, Pliskevic 1, Martelli, Baldinelli 1, Ramacciotti, Trocciola, Guerrato, Spadafora, Bagnari, Pozzi, Cocchi 2, Cecconi, Boggiano 1. All.Perez

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *