Moto2, Qatar: ancora Lowes

 Moto2, Qatar: ancora Lowes


Chi lo fermerà? Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) è protagonista di un fine settimana fotocopia a quello inaugurale. Cade nel warm up poi in gara riesce a gestire la situazione portandosi in testa e vincendo in solitaria. Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) ha gestito le gomme per poter attaccare sul finale, all’ultimo giro, ma non c’è stato niente da fare, il britannico non ha lasciato spazio per un sorpasso.

Rookie dell’anno

Consolida la propria candidatura a rookie dell’anno, e non solo, Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) che sale per la prima volta sul podio. Lo spagnolo lascia il Qatar con l’umore alto: al primo appuntamento nella categoria ha firmato il secondo miglior tempo in qualifica arrivando quinto al traguardo, al TISSOT Grand Prix of Doha si migliora scattando dalla quarta casella dello schieramento e migliora di una posizione assicurandosi il primo podio in Moto2™.

Fonte: motogp.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *